Whoopie pies al gusto di limone

Whoopie pies al gusto di limone

Direttamente dagli Stati Uniti, morbide tortine ripiene di crema al limone da gustare con una fumante tazza di tè.

-
20/11/2018

Sommario

Direttamente dagli Stati Uniti, morbide tortine ripiene di crema al limone da gustare con una fumante tazza di tè.

Tempo di preparazione:
30 minuti
Tempo di cottura:
10 minuti
Quantità:
7 whoopie pies

Ingredienti Ricetta

  • Farina 00 100 grammi
  • Lievito per dolci 1 cucchiaino
  • Zucchero 25 grammi
  • Miele 40 grammi
  • Scorza di limone grattugiata qb
  • Burro 40 grammi
  • Tuorlo 1
  • Latte 40 millilitri
  • Yogurt bianco 1 cucchiaio
  • Formaggio spalmabile 150 grammi
  • Zucchero a velo 50 grammi
  • Succo di limone 1 cucchiaio

Se ormai da una decina d’anni i Whoopie Pies sono diffusi in tutti gli Stati Uniti, in precedenza si potevano trovare solo in alcuni stati, in particolare Pennsylvania e Maine, che ancora oggi si contendono il merito della loro invenzione.

In Pennsylvenia sembra siano nati grazie alla comunità Amish, si racconta infatti che le donne li preparassero per la pausa pranzo dei loro mariti e che quando questi li trovavano nel loro cestino erano così contenti da esclamare Whoooooooopie!!!

Ma anche nel Maine da generazioni si mangiano Whoopie pies, addirittura dichiarati per legge dolcetto ufficiale dello Stato! Qui li potete veramente trovare ovunque, dai supermercati ai ristoranti per non parlare delle pasticcerie.

Ed ora veniamo alla ricetta originale, due tortine al cioccolato, simili a biscotti nella forma, con un diametro di 3-7 centimetri, spesse qualche millimetro e farcite con una crema di marshmallows. Certo le varianti possono davvero essere infinite, possiamo trovare ripieni alla zucca, al rum, al lampone, al burro d’arachidi, solo per citarne alcuni…

Nella ricetta di oggi le tortine diventano così di colore chiaro mentre la farcitura si trasforma in una crema al formaggio aromatizzata al limone: per la sua preparazione sono indicate precise dosi di formaggio, zucchero a velo e succo di limone, ma potete comunque sentirvi liberi di modificarle a seconda del vostro gusto personale!

Preparazione

Unire in una ciotola zucchero, scorza di limone, burro ammorbidito e iniziare a mescolare fino ad ottenere una crema.

Incorporare ora il tuorlo, poi la farina setacciata con il lievito, alternandola con il composto di latte, yogurt e miele.

Prendere una teglia, rivestirla di carta forno e iniziare a formare con l’aiuto di un cucchiaio i vostri whoopies, che devono avere una forma circolare e un diametro dai 3 ai 5 cm. Una volta in forno tenderanno comunque ad allargarsi un pò.


Leggi anche: Come fare lo zucchero a velo, tanti modi per farlo in casa

Infornare poi a 180 gradi per 10 minuti.

Ed ora la crema: versare in una ciotola il formaggio spalmabile, lo zucchero a velo, il succo di limone e amalgamare il tutto fino ad ottenere un composto cremoso.

Infine, poco prima di servirli, comporre i whoopie pies prendendo due dischetti alla volta ed inserendo tra di loro la crema al limone.

Roberta Zannoni
  • Scrittore e Blogger