Torta mele e arance senza burro

Torta mele e arance senza burro
-
23/11/2021

Sommario

Torta morbida, umida e profumata con mele e arance, senza burro, per un dolce invernale senza troppi sensi di colpa

Tempo di preparazione:
15 minuti
Tempo di cottura:
45 minuti
Quantità:
6 persone

Ingredienti Ricetta

  • Mele renette o varietà Opal 3
  • Arance di Sicilia 2
  • Buccia grattugiata d'arancia 1
  • Uova 3
  • Farina 00 250 g
  • Zucchero semolato 150 g
  • Olio di semi 50 g
  • Lievito per dolci 1 bustina
  • Zucchero semolato per la superficie 3 cucchiai

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 1 fetta
  • Calorie 408 Cal
  • Carboidrati 57 g
  • Proteine 3,8 g
  • Colesterolo 0 mg

La torta di mele e arance è un dolce morbido, umido e profumatissimo, che sa d’inverno e di confortevoli merende con un tè caldo, seduti davanti al camino acceso.

Si tratta di un dolce semplice ma gustoso, ricco di frutta e vitamine: nell’impasto infatti si inserisce sia il succo sia la buccia grattugiata dell’arancia, oltre a tante mele tagliate a fettine sottili che in cottura rilasciano ancor più gusto e morbidezza.

Ed è proprio grazie alla presenza di questi ingredienti se la torta di mele e arance risulta umida al palato, con un deciso sapore di agrumi che ben si sposa con la dolcezza delle mele.

Questa torta di mele e arance senza burro è senz’altro un’ottima alternativa alla classica torta di mele, più leggera e adatta anche a chi è a dieta ma non vuole rinunciare a un dolcino.

Preparazione

  1. Iniziate a spremere le due arance per prelevarne circa 200 ml di succo. Poi sbucciate e tagliate le mele a fettine sottili, mettetele in una ciotola e versateci un goccio di succo d’arancia per non farle annerire.
  2. In una ciotola sbattete le uova con lo zucchero fino a ottenere una crema chiara e spumosa. Aggiungete l’olio di semi, il succo d’arancia, mescolando sempre con le fruste.
  3. Unite a questo punto la farina e il lievito per dolci precedentemente setacciati, la buccia grattugiata di un’altra arancia e mescolate amalgamando gli ingredienti con una spatola.
  4. A questo punto aggiungete metà delle mele tagliate all’impasto e mescolate. L’altra metà la userete per decorare la superficie.
  5. Prendete uno stampo per torte, imburratelo e infarinatelo, poi versatevi l’impasto. Decorate la superficie con le mele disposte a raggiera.
  6. Spolverate la torta di mele e arance con qualche cucchiaio di zucchero semolato e infornate in forno preriscaldato a 180° per 45-50 minuti. Fate sempre la prova con lo stecchino per controllare la cottura.
  7. Sfornate e servite la torta una volta raffreddata.

Quali mele sono indicate per la torta di mele a arance?

Iniziamo col dire che la torta di mele ha talmente tante varianti che, in base alla ricetta, cambia anche la varietà di mele da usare. Solitamente le mele più usate restano comunque  le Renette e le Golden Delicious.

La mela renetta ha un sapore acidulo e una polpa un po’ farinosa, ma in cottura perde tutta la sua acidità diventando dolce e soda. É la mela sicuramente più usata nella preparazione di torte, crostate e strudel.

La mela Golden Delicious è invece molto dolce, croccante e profumatissima. In cottura rilascia tutta la sua dolcezza e succosità, per cui anche questa varietà risulta perfetta per un dolce squisito e semplice come la torta di mele.

Per questa torta abbiamo utilizzato la varietà Opal, il nome commerciale di una mela prodotta incrociando le Golden Delicious e Topaz, dalla consistenza croccante e il sapore dolce.


Leggi anche: Il tempo delle arance: proprietà e benefici di questo frutto

Francesca Guglielmero
  • Scrittore e Blogger