Ricette Dolci e Dessert

Torta gianduia con ciliegie

Questa golosa torta al gianduia è uno squisito dessert per gli amanti del cioccolato e non solo!

Questa deliziosa torta gianduia è preparata con cioccolato fondente e nocciole, poi ricoperta con ciliegie sciroppate. Si tratta di una ricetta perfetta come dessert per un’occasione speciale, un dolce goloso e seducente! Non dimentichiamo gli effetti afrodisiaci del cioccolato (vedi torta al cioccolato e barolo chinato).

Il gianduia è una specialità del Piemonte ed è fatto con nocciole tritate e cioccolato. La combinazione di questi sapori lo rende un piacere irresistibile. Raccomando anche i gianduiotti, le praline realizzate con la stessa miscela. Sono irresistibili, uno tira l’altra!

Una peculiarità di questa torta e l’impiego del latticello che con il suo sapore acidulo dona a questa torta una delicatissima ma piacevole nota aspra e una consistenza soffice.  Inoltre l’aggiunta colorata e fruttata delle ciliegie come decorazione arricchisce di sapore questo dolce. Il sapore del cioccolato si mescola perfettamente con quello acidulo delle ciliegie. Il risultato è una torta che piacerà agli amanti del cioccolato e non solo!

Ingredienti

  • 260 grammi zucchero semolato
  • 3 uova
  • 1 cucchiaino estratto di vaniglia
  • 150 grammi burro fuso
  • 140 grammi nocciole tritate
  • 2 cucchiai cacao amaro
  • 15 grammi lievito per dolci o 1 bustina
  • 150 grammi cioccolato fondente
  • 170 millilitri latticello
  • 2 cucchiai rum
  • 1 pizzico di sale
  • 450 grammi ciliege sciroppate denocciolate
  • 1 limone
  • 2 cucchiai fecola di patate
  • 330 millilitri succo di ciliege

Preparazione

  1. Preriscaldare il forno a 170° C.
  2. Mettere le nocciole nel mixer e macinare finemente. Mettere da parte.
  3. In una ciotola mescolare la farina, il lievito, il sale, cacao in polvere e le nocciole macinate.
  4. Montare le uova e lo zucchero con una frusta elettrica per almeno 5 minuti fino a ottenere un composto spumoso. Incorporare l’estratto di vaniglia e il burro fuso. Aggiungere il mix di ingredienti secchi.
  5. A bagnomaria sciogliere il cioccolato. Raffreddare per circa 2 minuti mescolando continuamente e aggiungere il latticello lentamente.
  6. Quindi aggiungere il mix di cioccolato e rum. Mescolare con una frusta elettrica fino a ottenere un composto cremoso.
  7. Imburrare una tortiera apribile di 25 cm di diametro. Infarinare ed eliminare la farina in eccesso.
  8. Cuocere in forno per 40-45 minuti o fino a cottura (provare inserendo uno stuzzicadenti di legno al centro della torta. Se è pronta, dovrà uscire asciutto).
  9. Lasciar raffreddare su una grata per 10 minuti. Togliere dalla tortiera e lasciar raffreddare completamente.
  10. Nel frattempo preparare le ciliegie. In un pentolino sciogliere lo zucchero e la fecola di patate nel succo delle ciliegie. Mescolare con una frusta fino a ottenere un composto liscio. Aggiungere il succo di un limone limone e le ciliegie. Portare a ebollizione a fuoco medio basso. Cuocere per 4-5 minuti mescolando lentamente fino a che la salsa diventa spessa. Lasciar raffreddare e versare sulla torta.


Coppe di castagne e mascarpone
Ricette Dolci e Dessert

Coppe di castagne e mascarpone

Torta senza lattosio al cioccolato
Ricette Dolci e Dessert

Torta senza lattosio al cioccolato

Torta di cachi
Ricette Dolci e Dessert

Torta di cachi

Ricette Dolci e Dessert

Fave dei morti, la ricetta dei biscotti di Ognissanti

Ricette Dolci e Dessert

Crostata di pere e amaretti

Ricetta girelle al limone con limoncello
Dolci al Limone

Ricetta girelle al limone con limoncello

Ricetta limoni canditi di Sicilia
Dolci al Limone

Ricetta limoni canditi di Sicilia

Ricetta semifreddo al limone
Dolci al Limone

Ricetta semifreddo al limone

Ricette Dolci e Dessert

Fave dei morti, la ricetta dei biscotti di Ognissanti

Le fave dei morti o fave dolci o ossa dei morti sono dei deliziosi biscottini che vengono preparati per celebrare i defunti e la festa di Ognissanti.

Leggi di più