Torta Caprese
Ricette Dolci e Dessert

Torta Caprese, una delizia tutta mediterranea

Per gli amanti di cioccolato e mandorle, ecco una ricetta gustosa adatta a tutte le occasioni. Un dessert friabile che regala in un boccone il gusto dolce dell’isola di Capri

Originaria dell’isola dei Faraglioni conosciuta in tutto il mondo, è una torta in grado di soddisfare la voglia degli amanti di mandorle e cioccolato, rigorosamente fondente. Parliamo della torta Caprese appunto, una specialità che nel tempo si è guadagnata l’onore di essere un dessert giusto per ogni occasione.

Farla, ammettiamolo, non richiede particolare impegno, ma è importante seguire le indicazioni per assicurarvi una resa davvero golosa!

Un solo avvertimento: la teglia da utilizzare deve essere di 22-24 centimetri di diametro, in modo tale che le quantità consigliate vi garantiscono una torta non eccessivamente alta.

  • Resa: 8 Persone servite
  • Difficoltà:
  • Preparazione: 50 minuti
  • Cottura: 40 minuti
  • Cucina:

Ingredienti

  • 200 grammi margarina
  • 250 grammi zucchero
  • 5 uova
  • 2 cucchiai fecola di patate
  • vanillina
  • 150 grammi cioccolato fondente a pezzi
  • 2 cucchiai latte
  • 250 grammi mandorle tritate finemente
  • 16 grammi lievito Pane degli Angeli
  • sale un pizzico
  • zucchero a velo q.b.

Preparazione

  1. Le prime operazioni da fare riguardano cioccolato e uova. È innanzitutto necessario sciogliere a bagnomaria i pezzettoni di cioccolato fondente. Nel frattempo, dividete i tuorli dagli albumi e montate questi ultimi a neve dopo aver aggiunto un pizzico di sale.
  2. Completati questi due step iniziali, cominciate a mescolare, con l’aiuto di un robot da cucina, la margarina, lo zucchero, i 5 tuorli, la fecola di patate, il cacao, la vanillina, il cioccolato fondente fuso, il latte, le mandorle tritate finemente e il lievito.
  3. Quando questi ingredienti vi sembrano ben amalgamati, aggiungete – poco alla volta – gli albumi montati a neve all’impasto.
  4. Quando tutto vi sembrerà ben mescolato, spegnete il robot e dedicatevi alla teglia che, ricordiamolo, deve essere di 22-24 centimetri di diametro e antiaderente. Imburratela ed infarinatela in modo che si crei uno strato isolante sia sul fondo sia sui lati del recipiente, e versate il composto ottenuto.
  5. Cuocete a temperatura media (150 – 180 gradi) per circa 35-40 minuti. Attenzione: il forno deve essere pre-riscaldato.
  6. A cottura ultimata, lasciate riposare in forno per circa 10 minuti, dopodiché, lasciatela raffreddare.
  7. Il tocco finale? Decorate con abbondante zucchero a velo.
    A questo punto servite, ma soprattutto, gustate la vera essenza della dolce e meravigliosa isola di Capri!

Ti potrebbe interessare anche

Ricette Dolci e Dessert

Crostata di pere e amaretti

Ricetta girelle al limone con limoncello
Dolci al Limone

Ricetta girelle al limone con limoncello

Ricetta limoni canditi di Sicilia
Dolci al Limone

Ricetta limoni canditi di Sicilia

Ricetta semifreddo al limone
Dolci al Limone

Ricetta semifreddo al limone

Soufflé al rabarbaro
Ricette Dolci e Dessert

Soufflé al rabarbaro

Gelato alla stracciatella con la gelatiera
Ricette Dolci e Dessert

Gelato alla stracciatella con la gelatiera

Plumcake alle albicocche
Ricette Dolci e Dessert

Plumcake alle albicocche

Semifreddo alle albicocche
Ricette Dolci e Dessert

Semifreddo alle albicocche

Ricette vegane

Crostata vegana alla frutta

Alla base di ogni crostata c’è la frolla: per una particolare versione vegan mescolate olio extra vergine d’oliva dal sapore delicato, con acqua e un pizzico di sale!

Leggi di più