Plumcake all'arancia
Ricette Dolci e Dessert

Plumcake all’arancia

Un dolce soffice e profumato all’arancia che potete servire con una spolverata di zucchero a velo o con una glassa all’arancia.

Il dolce ideale da servire a colazione o a merenda, accompagnato da una tazza di tè o caffè, ma anche a fine pasto, magari accompagnato da una pallina di gelato. Il plumcake di oggi è soffice e profuma d’arancia, potete servirlo con una spolverata di zucchero a velo o con una glassa all’arancia.

La ricetta di oggi: qualche consiglio

Non solo farina nell’impasto ma anche fecola di patate, in modo da rendere ancora più soffice il nostro plumcake. Simile alla maizena o amido di mais, la fecola è composta sostanzialmente dall’amido delle patate. Può essere utilizzata come addensante di vellutate, salse o creme dolci o salate, come crema pasticcera o besciamella.

È importante ricordare di tirare fuori dal frigorifero con un certo anticipo il burro, in modo che sia morbido al momento di lavorarlo  con lo zucchero.

Ed ora un piccolo segreto per evitare l’’effetto frittata‘ quando incorporate le uova alla crema di burro e zucchero. Sarà sufficiente aggiungere alla crema un paio di cucchiai di farina, amalgamare e solo dopo incorporare le uova: avrete così scongiurato il pericolo!

In ultimo, meglio utilizzare uno yogurt bianco non dolce: in caso contrario dovrete ridurre le dosi di zucchero della ricetta.

Lo stampo da plumcake

Ed ora due indicazioni sullo stampo da plumcake: ha forma rettangolare e può essere utilizzato per diverse preparazioni. Potete chiaramente sfruttarlo per preparare un plumcake, come nella ricetta di oggi: quindi imburratelo e infarinatelo oppure rivestitelo di carta forno prima di versare al suo interno l’impasto.

Vi si può anche preparare il pane in cassetta, ungendolo prima d’olio.
Ed è adattissimo per preparare i semifreddi, foderandolo prima con carta forno. Poi tutto in frigo per 4 o 5 ore, infine si può sformare il dolce e servirlo a fette. E che dire di una terrina di verdure o di verdure in gelatina?

  • Resa: 5 Persone servite
  • Preparazione: 30 minuti
  • Cottura: 45 minuti

Ingredienti

  • 80 grammi farina 00
  • 4 cucchiai succo d’arancia
  • 60 grammi yogurt bianco
  • 1 cucchiaino lievito per dolci
  • 40 grammi fecola di patate
  • 90 grammi zucchero semolato finissimo
  • 2 uova
  • 60 grammi burro
  • 1 cucchiaino estratto di vaniglia

Preparazione

  1. Iniziate setacciando insieme in una tazza farina, fecola di patate e lievito.
  2. In una ciotola mescolate zucchero e burro ammorbidito fino ad ottenere un composto cremoso.
  3. Incorporatevi ora le uova, poi le farine, alternate con i liquidi, cioè yogurt, succo d’arancia ed estratto di vaniglia.
  4. A questo punto potete inserire l’impasto in uno stampo da plumcake precedentemente rivestito con carta forno. Poi infornate a 170° per circa 45 minuti.


Torta kiwi e cioccolato
Ricette Dolci e Dessert

Torta kiwi e cioccolato

Fichi caramellati
Ricette Dolci e Dessert

Fichi caramellati

Muffin ai cachi
Ricette Dolci e Dessert

Muffin ai cachi

Budino di castagne
Ricette Dolci e Dessert

Budino di castagne

Mousse di cachi e yogurt
Ricette Dolci e Dessert

Mousse di cachi e yogurt

Crostata di castagne
Ricette Dolci e Dessert

Crostata di castagne

Coppe di castagne e mascarpone
Ricette Dolci e Dessert

Coppe di castagne e mascarpone

Torta senza lattosio al cioccolato
Ricette Dolci e Dessert

Torta senza lattosio al cioccolato

Muffin ai cachi
Ricette Dolci e Dessert

Muffin ai cachi

I muffin ai cachi sono dei dolcetti monoporzione golosi fatti a base di uno dei frutti simbolo dell’autunno: il caco.

Leggi di più