Delizia al limone, la vera ricetta

La delizia al limone è un dolce tipico della Costiera Amalfitana composto da leggero pan di spagna e una crema al limone molto aromatica

05/02/2024

Sommario

Un dolce golosissimo e molto aromatico

Tempo di preparazione:
1 ora
Tempo di cottura:
40 minuti
Quantità:
16 porzioni

Ingredienti Ricetta

  • Uova 2
  • Zucchero semolato 140 gr
  • Farina 00 60 gr
  • Sale 1 pizzico
  • Latte 500 ml
  • Tuorli 3
  • Farina 00 4 cucchiai
  • Zucchero 5 cucchiai
  • Panna montata 3 cucchiai
  • Acqua 100 ml
  • Buccia di limone 2
  • Panna da montare 200 ml
  • Limoncello qb

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 1 delizia al limone
  • Calorie 584 kcal
  • Grassi 43,7
  • Carboidrati 45,5
  • Zuccheri 33,2
  • Proteine 4,4

La delizia al limone è un dolce tipico campano, in particolare della Costiera Amalfitana. Si tratta di un dessert dal gusto incredibile, profumato ed intenso. Per poterlo preparare in casa basterà seguire dettagliatamente la ricetta e tornare con la mente in quel meraviglioso luogo che è la Costiera Amalfitana.

delizia al limone

Come preparare la delizia al limone: la base di pan di Spagna

  1. Per la delizia al limone è necessario cominciare le preparazioni a partire dalla base in Pan di Spagna, preparandolo montando le uova e lo zucchero in una planetaria facendola andare per almeno 20 minuti.
  2. Dopo questo tempo, va aggiunta la farina setacciata e si mescola con movimenti dal basso verso l’alto.
  3. A questo punto si possono imburrare gli stampini a forma semi-sferica e versare il composto all’interno per poi infornare a 160 gradi per un quarto d’ora.

La crema pasticcera al limone e la bagna

  1. Per preparare la crema è necessario far bollire il latte con la scorza di limone per poi lasciarlo raffreddare almeno un’ora prima di filtrarlo.
  2. Nel frattempo si possono montare i tuorli con lo zucchero e la farina setacciata.
  3. Si rimette il latte sul fuoco e quando sfiora il bollore si aggiungono i tuorli, mescolando finché non non si avrà una consistenza densa.
  4. Una volta raffreddata, si aggiunge la panna montata ed il limoncello.
  5. Per la bagna basta far bollire acqua, zucchero e bucce di limone, per poi togliere dal fuoco ed aggiungere il limoncello.

Comporre il dolce

  1. Per prima cosa va tagliata la base della semisfera e si scava leggermente la parte superiore, bagnando la superficie con le mani.
  2. A questo punto si farcisce con la crema e si richiude la “cupoletta”. Il lavoro va fatto con tutte le semisfere, per poi coprirle con la stagnola e metterle in frigo a riposare per 2 ore.
  3. Nel frattempo si prepara la copertura, unendo panna montata e crema al limone, mescolando per ottenere un composto soffice ma denso.
  4. Infine, si spalma sulla superficie della “cupoletta” e la delizia al limone sarà pronta da gustare.


Leggi anche: Menù per la prima comunione: consigli e idee