Cheesecake arancia e mele

La cheesecake arancia e mele è una deliziosa torta in cui il profumo dell’arancia, più aspro, si sposa bene con il sapore dolce e delicato delle mele.

23/01/2019

Sommario

La cheesecake arancia e mele è una deliziosa torta in cui il profumo dell’arancia, più aspro, si sposa bene con il sapore dolce e delicato delle mele.

Tempo di preparazione:
50 minuti
Tempo di cottura:
45 minuti
Quantità:
8 persone

Ingredienti Ricetta

  • Biscotti secchi macinati 20 g
  • Amaretti secchi macinati 30 g
  • Burro fuso e freddo 70 g
  • Marmellata darancia 1 cucchiaio
  • Mele mondate 450 g
  • Ricotta asciutta 300 g
  • Zucchero a velo 180 g
  • Uovo 1
  • Tuorlo 1
  • Fecola 50 g
  • Arancia 1
  • Mela a spicchi 1
  • Scorzette e fettine d’arancia qb
  • Zucchero 10 g
  • Liquore all'arancia 10 g

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 1
  • Calorie 335 Kcal
  • Grassi 13,5 g
  • Carboidrati 48 g
  • Zuccheri 41,5 g
  • Fibre 2 g
  • Proteine 5,5 g
  • Colesterolo 97 mg

La cheesecake all’arancia e mele è una variante della classica cheesecake al forno, arricchita in questo caso dalla presenza e dal profumo degli agrumi.

Una preparazione molto semplice, che darà vita a un risultato soffice, profumato e dal sapore molto intenso, perfetto per gli amanti degli agrumi.

Vediamo, quindi, insieme come preparare un’ottima cheesecake all’arancia cotta in forno ed alcuni consigli per delle varianti più particolari ma soprattutto irresistibili che vi faranno riscuotere un grandissimo successo e ricevere tanti complimenti.

Potete realizzare il fondo biscottato con dei biscotti secchi classici o con dei biscotti secchi al cioccolato, a seconda del risultato finale che volete ottenere.

Al posto della ricotta potete utilizzare del mascarpone. Utilizzate della ricotta di vaccino o della ricotta di pecora in base al sapore più o meno intenso che volete dare alla vostra farcitura.

Per la decorazione potete sbizzarrirvi e utilizzare anche delle scaglie di cioccolato oppure terminare con un’altra marmellata, magari della marmellata di mandarini.

La cheesecake si conserva per al massimo un paio di giorni in un contenitore ermetico o sotto le classiche campane di vetro per dolci.

Preparazione

  1. Impregnare il trito di amaretti e biscotti con il burro e la marmellata.
  2. Versare la biscottata nello stampo da torte unto e infarinato e comprimerla bene sul fondo creando anche un piccolo bordo.
  3. Mettere lo stampo in frigo per 1 ora.
  4. Cuocere le mele con 80 g di zucchero, la scorzetta dell’arancia e alcuni cucchiai di succo filtrato per 5 minuti. Frullare il tutto.
  5. Sbattere la ricotta con l’uovo, lo zucchero avanzato, il tuorlo e la fecola.
  6. Amalgamare la purea di mele, quindi versate la massa sulla base di biscotti, precedentemente fatta riposare in frigo e infornate a 165° per 40 minuti.
  7. Sfornare la cheesecake e raffreddarla.
  8. Per la decorazione, far saltare in padella gli spicchi di mela con 1 cucchiaio scarso di zucchero e sfumateli con una spruzzata liquore all’arancia. Decorare la cheesecake con fette di arancia, le mele e scorzette di agrume.