cestini ai frutti di bosco
Ricette Dolci e Dessert

Cestini di frolla ai frutti di bosco

Un dolce fresco e leggero, ma davvero goloso, che può anche essere presentato come merenda ad una festa per bambini

Oggi vi proponiamo un dolce molto facile da realizzare che si rivelerà utile alla fine di quella bellissima passeggiata in cui avete raccolto un cestino di more o mirtilli. Ma non sottovalutate anche tutti gli altri frutti di bosco perché costituiscono un’ottima fonte di vitamine e dei validi alleati per combattere la sete nei periodi caldi. Lo sapevate per esempio che le fragoline di bosco, molto ricche di vitamina C, ci possono aiutare a combattere lo stress e a rinforzare il sistema immunitario? E che le more favoriscono lo smaltimento dell’acido urico e che quindi sono utili per combattere reumatismi ed infiammazioni alle articolazioni? I mirtilli, e questo lo diceva anche la mia nonna, sono ottimi per la vista, ma contribuiscono anche a mantenere la pelle elastica; infine, i lamponi danno una mano nella regolarizzazione del ciclo mestruale e nell’abbassamento della glicemia.

Insomma, se proprio ci serve una scusa, un bel dolce con i frutti di bosco è davvero un toccasana per tutto il nostro organismo, altrimenti possiamo prepararlo anche solo perché è davvero molto buono.

Tra gli ingredienti indichiamo la pasta frolla, ovviamente potete acquistarla già pronta, prepararla come fate di solito, oppure seguire la nostra ricetta.

  • Resa: 6 coppette
  • Difficoltà:
  • Preparazione: 30 minuti

Ingredienti

  • 1 confezione pasta frolla
  • 3 uova
  • 1 litro latte
  • 1 baccello di vaniglia o la buccia di un limone
  • 3 cucchiai zucchero
  • 3 cucchiai farina
  • 3 cucchiai zucchero a velo

Preparazione

  1. La pasta frolla può ovviamente essere preparata in casa seguendo la nostra ricetta, oppure potete acquistarla già pronta

    Per la crema pasticcera

    Fate bollire un litro di latte con all’interno un baccello di vaniglia (o se preferite la scorza di un limone), nel frattempo sbattete tre tuorli con tre cucchiai di zucchero fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo, unite al composto tre cucchiai di farina e amalgamate usando la frusta elettrica. Quando avrete ottenuto una cremina piuttosto compatta trasferitela in un pentolino ed unite il latte senza smettere di mescolare per evitare i grumi. Rimettete sul fuoco riportate ad ebollizione, fate bollire per tre minuti senza smettere di mescolare. Chi vuole ottenere una crema più densa può ridurre un poco la dose di latte.

    Lasciate raffreddare la crema e nel frattempo stendete la pasta frolla lavorandola il meno possibile. Realizzate dei dischi sottili e disponete le forme per i cup cakes al contrario, imburrate ed infarinate; mettete ogni disco sulla cupola di uno stampo e fatelo aderire, cuocete in forno caldo a 180° per circa 15 minuti. Montate a neve gli albumi ed uniteli mescolando molto lentamente alla crema, in questo modo diventerà molto più soffice, quindi unite metà dei frutti di bosco lavati ed asciugati (con lo scottex) disponete il composto in ogni tazzina di frolla ormai fredda ed infine decorate con i frutti di bosco rimanenti. Coprite con abbondante zucchero a velo e servite.

Ti potrebbe interessare anche

Ricette Dolci e Dessert

Crostata di pere e amaretti

Ricetta girelle al limone con limoncello
Dolci al Limone

Ricetta girelle al limone con limoncello

Ricetta limoni canditi di Sicilia
Dolci al Limone

Ricetta limoni canditi di Sicilia

Ricetta semifreddo al limone
Dolci al Limone

Ricetta semifreddo al limone

Soufflé al rabarbaro
Ricette Dolci e Dessert

Soufflé al rabarbaro

Gelato alla stracciatella con la gelatiera
Ricette Dolci e Dessert

Gelato alla stracciatella con la gelatiera

Plumcake alle albicocche
Ricette Dolci e Dessert

Plumcake alle albicocche

Semifreddo alle albicocche
Ricette Dolci e Dessert

Semifreddo alle albicocche

Ricette detox

Ricetta detox: acqua aromatizzata con cetrioli e pompelmo

L’acqua aromatizzata con cetrioli e pompelmo è dissetante e digestiva, una bevanda naturale rinfrescante che sorprende con l’essenza dell’agrume unita al cetriolo.

Leggi di più