American cookies ricetta

Gli american cookies con gocce di cioccolato sono il dolce ideale per cominciare ad addentrarsi nella pasticceria statunitense.

25/02/2020

Sommario

Gli american cookies con gocce di cioccolato sono il dolce ideale per cominciare ad addentrarsi nella pasticceria statunitense.

Tempo di preparazione:
15 minuti
Tempo di cottura:
10 minuti
Quantità:
14 cookies

Ingredienti Ricetta

  • Farina 00 250 g
  • Cioccolato fondente o gocce di cioccolato fondente 200 g
  • Bicarbonato di sodio 1 pizzico
  • Vaniglia o essenza di limone qb
  • Burro 125 g
  • Zucchero di canna grezzo 125 g
  • Zucchero 125 g
  • Uovo 1

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 1 cookie
  • Calorie 280 kcal
  • Grassi 14 g
  • Carboidrati 35 g
  • Zuccheri 22,5 g
  • Fibre 2,4 g
  • Proteine 4 g
  • Colesterolo 35 mg

L’America ci ha sempre incantato con i suoi film. Le storie avvincenti di vite americane all’interno di metropoli o campagne incontaminate piene di tradizione spesso ci hanno colpito. Chi non associa i cookies americani con gocce di cioccolato alla bandiera a stelle e strisce? In molti di questi film, sicuramente ricorderete vetrine di negozi o cucine di casa piene di appariscenti dolci che riempivano l’inquadratura della videocamera.

La pasticceria americana

Cheesecake, Brownies, Velvet Cake, Muffins, Apple Cake e biscotti giganti pieni di burro e cioccolato. Se è vero infatti che siamo soliti associare agli Usa l’idea non molto nobile di fast food, dobbiamo però concedergli un posto privilegiato nel panorama della pasticceria. Dalle porzioni esagerate e dai colori spesso vivaci i dolci americani sono ormai famosi in tutto il mondo. Questo tipo di pasticceria non è considerata una delle più elaborate, quali possono essere quella italiana o francese. Per questo motivo risulta di facile realizzazione.

American cookies, le origini

Gli american cookies con gocce di cioccolato sono il dolce ideale per cominciare ad addentrarsi in questa parte statunitense della pasticceria. Secondo la leggenda, Ruth Graves Wakefield inventò questi biscotti in un noto ristorante del Massachusetts negli anni ’30. Ruth provò a inserire delle scaglie di cioccolato nell’impasto pensando si sciogliessero e si mischiassero con il resto del biscotto, ma una volta tolti dal forno si accorse che le scaglie rimasero intatte: nacque il cookies con gocce di cioccolato.


Leggi anche: Cookies senza burro

American cookies, la storia

Ad ampliare il successo di questi dolci furono poi, durante la Seconda Guerra Mondiale, i soldati americani del Massachusetts che stanziavano all’estero e che condivisero con altri soldati provenienti da altri stati degli USA questo tipo di biscotti ricevuti in pacchetti di cura. Ben presto, molti di quei soldati iniziarono a richiedere i cookies con gocce di cioccolato e il suo inventore Ruth Graves Wakefield fu invaso da continue lettere che gli richiedevano la ricetta. Oggi, nonostante ci siano molte variazioni, la loro ricetta è ben nota. E quella che andremo a proporvi è quella tipicamente americana!

Preparazione

  1. Far fondere il burro al microonde.
  2. Setacciare la farina con il bicarbonato.
  3. In una ciotola capiente rompere l’uovo e sbatterlo con una frusta a mano.
  4. Incorporare il burro fuso e mescolare il tutto.
  5. Aggiungere lo zucchero di canna, mescolare e unire anche lo zucchero bianco.
  6. Amalgamare tutti gli ingredienti.
  7. Incorporare la farina setacciata poco alla volta al composto e mescolare. Quando il composto diventa duro mescolare con un cucchiaio.
  8. Aggiungere la vaniglia e amalgamare.
  9. Unire la cioccolata fondente ridotta a scaglie e mescolare con le mani.
  10. A questo punto prelevare porzioni dell’impasto e formare delle palline. Disporre i cookies in una teglia ricoperta con carta forno.
  11. Infornare a 190°C per 10 minuti o fino a doratura.
  12. Servire gli american cookies una volta freddati.


Potrebbe interessarti: Pandoro farcito con crema pasticcera e cioccolato