Dolcetti-cioccolato-e-mandorle
Ricette

Dolcetti con cioccolato e mandorle

Serviti freddi, questi piccoli capolavori sono facilissimi da preparare e soprattutto vi garantiranno un sicuro successo tra quanti avranno la fortuna di assaggiarli

Per una cena che non comporti la fatica di dover accendere il forno, vi proponiamo la ricetta dei dolcetti con cioccolato e mandorle, una soluzione per il vostro dessert gustosa e che va preparata e servita a freddo.

La loro realizzazione è estremamente semplice e alquanto veloce e il risultato vi assicurerà gli applausi dei vostri ospiti.

Importantissima è anche la presentazione dei vostri piccoli “capolavori freddi”, per cui munitevi, oltre agli ingredienti, naturalmente, anche di pirottine di carta da 3 centimetri di diametro, che serviranno ad accogliere ciascun dolcetto. In questo modo sarà facile per ciascun convitato prenderne senza sporcarsi, e poi le composizioni possibili saranno infinite: potete servirli su un vassoio, in coppe da gelato messi alla rinfusa – come bon bon – o su piattini da frutta preparati per ciascun invitato. Basta solo che vi lasciate andare alla creatività e il gioco sarà fatto.

Ingredienti

  • 100 grammi zucchero
  • 100 grammi cacao amaro
  • 200 grammi mandorle pelate
  • 200 grammi biscotti secchi tipo Oro Saiwa
  • 200 millilitri latte
  • 200 grammi codette di cioccolato fondente

Preparazione

  1. Il primo passo per preparare i vostri dolcetti deve essere quello di tritare – in un frullatore – le mandorle già pelate. Rendetele fini così da evitare che si avvertano pezzi troppo grossi all’assaggio.
  2. Fatto questo, sbriciolate i biscotti con l’ausilio di un passaverdure o, in alternativa, dello stesso frullatore. Fate solo attenzione che la polvere che in questo modo otterrete non sia troppo sottile.
  3. A questo punto unite in una terrina lo zucchero, il cacao amaro, le mandorle tritate, i biscotti polverizzati e il latte.
  4. Lavorate e amalgamate bene il composto. Preparate, poi, un piatto piano per le codette di cioccolato.
  5. Successivamente, dosate ad occhio una quantità di impasto tale da permettervi di formare delle piccole palline. Passate ciascun dolcetto nelle codette così da ricoprirlo tutto. Una volta fatti, adagiateli nelle pirottine e riponete il tutto in frigorifero per un paio d’ore.
  6. Una volta freddi, i dolcetti saranno pronti per essere serviti e gustati.


Biscotti con farina di avena senza zucchero
Ricette Dolci e Dessert

Biscotti con farina di avena senza zucchero

Prugne sciroppate fatte in casa
Ricette Dolci e Dessert

Prugne sciroppate fatte in casa

Biscotti senza lievito al cioccolato
Ricette Dolci e Dessert

Biscotti senza lievito al cioccolato

Pasta alla boscaiola bianca
Ricette Primi Piatti

Pasta alla boscaiola bianca

Torta al latte senza uova
Ricette Dolci e Dessert

Torta al latte senza uova

Tortillas di pollo allo yogurt con guacamole
Ricette Piatti Unici

Tortillas di pollo allo yogurt con guacamole

Torta ricotta e pere
Ricette Dolci e Dessert

Torta ricotta e pere

Cordon bleu di melanzane al forno
Ricette Secondi Piatti

Cordon bleu di melanzane al forno

Biscotti con farina di avena senza zucchero
Ricette Dolci e Dessert

Biscotti con farina di avena senza zucchero

A volte la soluzione al problema è una semplice scatola di biscotti. Quelli di oggi aumentano il senso di sazietà grazie all’avena e sono senza zucchero.

Leggi di più