Cous cous con pollo e verdure

Dal Marocco un piatto fantastico sia caldo che freddo, dal profumo di curry e delle fiabe de Le Mille e Una Notte. Ed è pure light!

06/08/2014

Sommario

Dal Marocco un piatto fantastico sia caldo che freddo, dal profumo di curry e delle fiabe de Le Mille e Una Notte. Ed è pure light!

Tempo di preparazione:
5 minuti
Tempo di cottura:
10 minuti
Quantità:
4 persone

Ingredienti Ricetta

  • Cous cous precotto 250 g
  • Petto di pollo 300 g
  • Peperone rosso 1
  • Carote 2
  • Zucchine 100 g
  • Cipolla bianca 1
  • Brodo vegetale o acqua 300 g
  • Curry in polvere 1 cucchiaio
  • Zenzero grattugiato 1 cucchiaino
  • Olio sale e pepe qb
  • Prezzemolo qb

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 1
  • Calorie 470 kcal
  • Grassi 11,5 g
  • Carboidrati 67 g
  • Zuccheri 10 g
  • Fibre 7 g
  • Proteine 24,5 g
  • Colesterolo 50 mg

Dal Marocco, una di quelle ricette della serie “mai più senza”: il cous cous con pollo e verdure, un piatto unico veloce e facilissimo, ma in grado di conquistare ogni palato. Il cous cous è un alimento tipico della cucina del Nord Africa e della Sicilia (mai assaggiato il cous cous alla trapanese?). Sono semi di frumento cotti a vapore, essiccati e frantumati. Oggi in commercio è facile trovare prodotti già pronti, precotti, che sono solo da deidratare e da condire, una operazione che richiede al massimo una decina di minuti. Questo è uno degli elementi che sicuramente ha garantito il recupero e la diffusione di questo ingrediente, comodissimo quando si torna a casa tardi dal lavoro o dalla palestra e si ha voglia di qualcosa di sfizioso, con poca fatica e senza ricorrere al fast food.

Potete preparare il cous cous solo con le verdure, con il pesce, con melanzana e scamorza o anche per un dessert come i cioccolatini di cous cous e cioccolato bianco.

Oggi vi proponiamo questo cereale arricchito di pollo e verdure, perfetto sia caldo che freddo e quindi l’ideale da portare in ufficio, in spiaggia o a un picnic.

Con verdure grigliate

Avete fatto una grigliata e vi sono rimaste delle verdure già pronte? Il cous cous è un ottimo modo per riciclarle. Aggiungetele alla fine della preparazione e il gioco è fatto. Se volete potete grigliare apposta melanzane, zucchine e peperoni. Il risultato è ottimo!

Con il bimby

Ecco la ricetta del cous cous con pollo e verdure con il bimby: pulite le verdure e tagliatele a tocchetti. Versatele nel boccale insieme a un filo d’olio e cuocete per 5 minuti a 100° C, velocità 1. Aggiungete la carne, 25 grammi di brodo, il curry e lo zenzero e fate cuocere per 5 minuti a 100° C, velocità 1. A parte preparate il cous cous secondo la nostra ricetta e servite.


Leggi anche: Cous cous di pesce

Preparazione

  1. Pulite le verdure e tagliate a tocchetti.
  2. Fatele rosolare per 5 minuti in una padella con un full d’olio extravergine d’oliva.
  3. Dopo 5 minuti, aggiungete il pollo tagliato a bocconcini. Unite il curry e lo zenzero. Coprite con 50 grammi di brodo vegetale e fate cuocere per altri 5 minuti o fino a quando la salsa non si sarà addensata (ma non fatela asciugare del tutto!)
  4. Nel frattempo scaldate 250 grammi di brodo.
  5. Versate il cous cous in una ciotola o in un piatto da portata capiente. Versate due cucchiai di olio extravergine e mescolate con un cucchiaio.
  6. Versate il brodo sul cous cous e lasciate assorbire coperto per il tempo scritto sulla confezione. Di solito sono 5 minuti.
  7. Non vi resta che sgranare il cous cous con una forchetta, aggiungere la carne di pollo e le verdure, regolare di sale e di pepe e aggiungere del prezzemolo fresco.