Zuppa di farro con lenticchie e zucca

Questa zuppa di farro con lenticchie e zucca è la tipica ricetta invernale, perfetta per una cena dai sapori di casa

10/01/2024

Sommario

Una zuppa dai sapori semplici, perfetta per l'inverno

Tempo di preparazione:
15 minuti
Tempo di cottura:
45 minuti
Quantità:
4 persone

Ingredienti Ricetta

  • Zucca pulita 400 gr
  • Lenticchie 150 gr
  • Scalogno 1
  • Sale e pepe qb
  • Olio extra vergine d'oliva qb
  • Farro 150 gr
  • Cipolla mezza
  • Alloro 2 foglie
  • Salvia 4 foglie
  • Prezzemolo qb
  • Concentrato di pomodoro 1 cucchiaio
  • Brodo vegetale 1 l
  • Sedano Mezzo gambo
  • Paprika 1 pizzico

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100 gr
  • Calorie 329 kcal
  • Grassi 0,9
  • Carboidrati 53,7
  • Proteine 21,1

La zuppa di farro con lenticchie e zucca è una tipica ricetta invernale, che però è ideale anche per le fredde giornate autunnali. Si tratta di un comfort food che dona calore e sostanza. È molto semplice da preparare, oltre a essere economica, sostanziosa e ricca di gusto perché il sapore della zucca crea un retrogusto dolce che contrasta in maniera piacevole con i legumi. Si consiglia di servirla insieme a fette di pane casareccio. La zuppa di farro con lenticchie e zucca è un piatto rustico e corposo che può essere aromatizzato con un pizzico di paprika: in questo modo si ottiene un risultato più speziato e piccante. In alternativa, si può optare per un tocco di curry oppure di paprika dolce.

Zuppa di farro con lenticchie e zucca

Come preparare la zuppa di farro con lenticchie e zucca

  1. Si inizia pulendo la zucca ed eliminando i semi e la buccia per poi farla a dadini.
  2. Quindi si lavano le lenticchie e il farro sotto acqua corrente. Non è necessario lasciare le lenticchie in ammollo se si usa la varietà dell’Umbria perché più tenera e piccola. Per il farro serve invece un ammollo di circa 2 ore in base alle istruzioni della confezione.
  3. A questo punto si tritano il sedano e la cipolla. Soffriggeteli con lo scalogno, la salvia, l’alloro e un filo d’olio d’oliva in un tegame abbastanza capiente, preferibilmente di coccio.
  4. Ora si possono unire le lenticchie e il farro, le lenticchie e, dopo mezzo minuto, il brodo vegetale portato a bollore a parte. Proseguite la cottura per 20 minuti a fiamma bassa coprendo il tegame con un coperchio.
  5. Trascorso questo periodo di tempo si aggiungono il concentrato di pomodoro e i dadini di zucca. Continuate a cuocere per altri 20-25 minuti mescolando la zuppa periodicamente. Regolate di paprika e sale secondo le preferenze prima di spegnere la fiamma. Fate attenzione che i legumi siano teneri.
  6. La zuppa va servita bella calda insieme a un paio di fette di pane croccante, dopo averla spolverizzata con un filo di olio extravergine d’oliva a crudo e una manciata di prezzemolo tritato.

 


Leggi anche: Lenticchie, come cucinarle e ricette sfiziose