Tartare di manzo gourmet con salsa Worcester

Tartare di manzo gourmet con salsa Worcester

Una ricetta semplice e veloce per una preparazione gourmet. Scopri come preparare la Tartare di manzo con salsa Worcester

-
20/06/2021

Sommario

Una ricetta semplice e veloce per una preparazione gourmet. Scopri come preparare la Tartare di manzo con salsa Worcester

Tempo di preparazione:
20 minuti
Quantità:
4 tartare

Ingredienti Ricetta

  • Filetto di manzo tritato 700 gr
  • Tuorli a piacere 4
  • Salsa worcester 1 cucchiaio
  • Olio evo 2 cucchiai
  • Sale q b qb
  • Pepe q b qb
  • Cipollotto 1
  • Limone 1
  • Capperi a piacere per guarnire qb q.b.

La tartare di manzo è un piatto di origine francese.

La tartare di manzo

Se non avete idee su cosa cucinare per una cena o per un’occasione speciale, la tartare di manzo è un’ottima scelta. Chiamata anche ‘carne alla tartara’, questa ricetta ha origini francesi: consiste in un piatto a base di carne di manzo macinata finemente (meglio ancora se al coltello) e servita cruda. Il taglio che solitamente si utilizza è il filetto, perché ha una consistenza morbida. Può essere condita solo con olio, sale, limone e un pizzico di pepe, ma per darle un gusto più intenso si possono aggiungere i capperi, la salsa Worcester o i tuorli d’uovo. Si tratta di una preparazione molto semplice e veloce, perfetta per chi ama la carne cruda. E’ fondamentale però utilizzare carne fresca e di provenienza sicura: chiedete consiglio al vostro macellaio di fiducia sulla carne da utilizzare.

I segreti per un piatto perfetto

Per preparare una tartare perfetta, dovete fare attenzione a dosare ogni singolo ingrediente. Il vero protagonista di questo piatto è ovviamente il manzo: per questo motivo, bisogna fare attenzione a non coprire il sapore della carne cruda esagerando con i condimenti. Chi preferisce un sapore più naturale, quindi, dovrà condire la preparazione solo con olio, sale e pepe. Ma se volete aggiungere un tocco in più potete sbizzarrirvi. Oltre ai condimenti già visti, si possono aggiungere capperi, salse (la Worcester, ma anche la senape), acciughe, olive taggiasche o il tuorlo d’uovo per dare cremosità al piatto. I più ‘audaci’ apprezzano anche l’abbinamento con le cipolle caramellate. Questa preparazione è pensata per essere consumata al momento, subito dopo aver condito la carne. Se volete, però, potete conservarla in frigo solo al naturale per 1-2 giorni al massimo.


Leggi anche: Dove si usa la salsa Worcester e come farla

Preparazione

Tritate finemente il cipollotto, mettete in una ciotola unendo la salsa Worcester, il succo di un limone, l’olio, il sale e il pepe.

Amalgamate bene gli ingredienti e incorporateli alla carne tritata.

Dividete il composto in quattro parti. Con l’aiuto di un coppapasta, disponete la tartare in quattro piatti da portata.

Potete decorare con un tuorlo d’uovo crudo, con delle fettine di limone o con dei capperi. Salate, pepate e servite.

Francesca Ceriani
  • Scrittore e Blogger