Patate Hasselback con speck e brie

Patate Hasselback cotte al forno, con speck e brie, golosissime, saporite, belle da vedere. Perfette per una cena con gli amici, provatele!

Sommario

Patate intere cotte al forno, incise per ottenere tante fette sottili, alternate da speck e brie. Saporite e golosissime.

Tempo di preparazione:
20 minuti
Tempo di cottura:
1 ora
Quantità:
4 persone

Ingredienti Ricetta

  • Patate 4-6
  • Speck a fette 150 g
  • Brie a fette 150 g
  • Rosmarino 1 rametto
  • Aglio 1 spicchio
  • Olio evo q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione una porzione
  • Calorie 506 kcal
  • Grassi 24 g
  • Carboidrati 59 g
  • Proteine 19 g

Le patate Hasselback sono delle famose patate tagliate “a fisarmonica” di origine svedese. Devono il loro nome al ristorante di Stoccolma Hasselbacken che per primo presentò le patate come contorno in questo modo.

Si tratta di patate al forno cotte intere, su cui vengono praticati dei tagli profondi (lasciando però il fondo attaccato). Le patate hasselback possono poi essere condite con un trito di erbe aromatiche miste e olio, oppure rese ancora più golose con un’aggiunta di fette di speck e brie, inserite tra i tagli delle patate. Dopo la cottura in forno, le patate risulteranno croccanti fuori e morbide dentro, con un buonissimo sapore dato dal brie sciolto e lo speck rosolato.

Con questa ricetta potrete ottenere un contorno semplice e gustoso, ma che può anche diventare un ottimo piatto unico, accompagnato da una fresca insalata. Potete utilizzare questo piatto anche per creare una serie di antipasti da servire agli amici per una cena di Natale organizzata a casa. Vi basterà usare delle patate piccole, così da servirne una per commensale, insieme ad altri stuzzichini.

Cena con amici
Autore: vivienviv0 / Pixabay

Preparazione

Per preparare le patate hasselback iniziate a lavare le patate:

  1. Sciacquate bene le patate sotto l’acqua corrente, la buccia dovrà essere ben lavata perché le patate verranno tagliate e cotte con la buccia. Asciugatele quindi con la carta cucina, poi infilate su un lato di ogni patata uno spiedo. Con un coltello incidete le patate per creare delle fette sottili: questo procedimento vi aiuterà a fare dei tagli precisi e regolari senza rischiare di tagliare la fetta fino in fondo.
  2. Una volta incise, togliete lo spiedo e lavate di nuovo le patate per togliere l’amido e asciugatele.
  3. Adagiate le patate a fisarmonica in una teglia coperta con carta forno. Spennellate ogni patata con un trito di erbe aromatiche, aglio schiacciato, olio sale e pepe.
  4. Arricchite quindi le patate con fette di speck e pezzetti di brie, alternandole tra le fette di patate. Infornate le patate Hasselback in forno ventilato, 180°, per 60-65 minuti. Sfornate e lasciate intiepidire, prima di servire.


Leggi anche: Patate dolci, americane o batate: tutte le ricette