Pasta pesce spada e melanzane: una ricetta gustosa

La pasta con pesce spada e melanzane è un primo piatto della tradizione siciliana pieno di gusto e dal sapore unico

24/12/2023

Sommario

Un primo piatto della tradizione siciliana

Tempo di preparazione:
10 minuti
Tempo di cottura:
20 minuti
Quantità:
4 persone

Ingredienti Ricetta

  • Melanzane 300 gr
  • Sale qb
  • Aglio 1 spicchio
  • Vino bianco qb
  • Pomodori pachino 250 gr
  • Pesce spada 200 gr
  • Olio di semi per friggere qb
  • Olio extra vergine d'oliva qb
  • Pepe qb
  • Menta qb
  • Pasta 320 gr

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 1
  • Calorie 436 kcal
  • Grassi 9,5
  • Carboidrati 63,7
  • Zuccheri 7,5
  • Proteine 23,1

La ricetta della pasta con pesce spada e melanzane riesce a conquistare anche i palati più esigenti, poiché coniuga in un unico piatto i prodotti del mare e della terra. Se non hai mai realizzato la pasta pesce spada e melanzane, non conosci nel dettaglio la ricetta e non hai una nonna siciliana alla quale chiedere un consiglio culinario, oggi vogliamo regalarti una perla di saggezza che profuma di mare, sole, campagna e tradizione. In un’unica parola, di Sicilia. Continua a leggere per scoprire come stupire i tuoi ospiti preparando in casa la deliziosa pasta con pesce spada e melanzane.

Per assicurarti un risultato eccellente devi acquistare pesce spada fresco, pomodorini qualità Pachino e melanzane. La “varietà delle melanzane” che scegli è molto importante per donare al piatto il gusto che desideri. Ti consiglio di utilizzare melanzane perline, melanzane nere lunghe o in alternativa melanzane striate. Opta per una di queste tre varietà, escludendo le altre presenti in commercio. Evita di commettere un errore, poiché la scelta della melanzana corretta è decisiva per ricordare il profumo e il sapore delle terre siciliane.

Pesce spada e melanzane: una ricetta gustosa della tradizione culinaria siciliana

Pasta pesce spada e melanzane: preparazione

  1. Dopo che hai lavato le melanzane, tagliale a cubetti non troppo spessi e lasciale riposare in uno scolapasta per circa 20 minuti (con un pizzico di sale). Taglia nel frattempo i pomodorini e il pesce spada.
  2. Scalda l’olio in una padella e friggi le melanzane fino a ottenere una perfetta doratura. Scolale con un mestolo forato e lasciale riposare su un foglio di carta assorbente.
  3. Scalda l’olio extra vergine di oliva in un’altra padella e aggiungi l’aglio. Unisci il pesce spada, il vino, il sale e il pepe. Unisci successivamente i pomodorini, le melanzane e le foglie di menta.
  4. Lascia cuocere per qualche minuto e prepara la pasta in abbondante acqua salata e successivamente falla saltare con il condimento a fiamma viva.


Leggi anche: Pokè bowl di pesce, ricette e varianti