Pasta fredda alla greca

Perfetta ricetta estiva con feta, olive nere greche, pomodorini, basilico menta e origano. Ottima, semplice e veloce.

Sommario

Primo piatto estivo semplice e veloce da preparare, perfetto per risolvere un pranzo da portare al lavoro o una cena con gli amici

Tempo di preparazione:
10 minuti
Tempo di cottura:
11 minuti
Quantità:
4 persone

Ingredienti Ricetta

  • Pasta corta tipo rigatoni o penne 320 g
  • Feta greca 200 g
  • Pomodori ciliegini q.b.
  • Olive greche q.b.
  • Basilico qualche fogliolina
  • Menta qualche fogliolina
  • Olio evo 4 cucchiai
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Origano secco q.b.

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 1 porzione
  • Calorie 550 kcal
  • Grassi 17 g
  • Carboidrati 70 g
  • Proteine 20 g

La pasta fredda alla greca è un’idea facile e veloce per un primo piatto perfetto per l’estate. Si prepara con pochi e semplici ingredienti, per poi essere gustata subito, oppure conservata in frigo e portata al lavoro nella schiscetta.

Questa insalata di pasta è un’ottima alternativa alla classica pasta fredda estiva, con sapori inconfondibili della cucina greca: a partire dalla feta, un formaggio semistagionato a pasta semidura, ma friabile, prodotto con latte di capra e pecora. Uno dei prodotti più rappresentativi della tradizione gastronomica greca, tanto da ottenere il riconoscimento DOP dall’Unione Europea.

feta greca

Oltre alla feta troviamo pomodorini freschi tipo ciliegini, olive nere greche al forno, aromi freschi ed estivi come basilico, menta e origano, olio extravergine di oliva, sale e pepe.

Per il tipo di pasta da usare, vi consigliamo una pasta corta tipo penne o rigatoni. Ma anche fusilli o farfalle andranno benissimo. Generalmente l’insalata di pasta fredda si sposa benissimo con la pasta corta!

Preparazione

  1. Mettete a bollire l’acqua per la pasta, salatela e, quando avrà preso bollore, buttate la pasta. Lessate la pasta e scolatela al dente, raffreddatela sotto l’acqua corrente per interrompere la cottura e mettetela da parte.
  2. Preparate il condimento: tagliate a cubetti la feta, i pomodorini in quattro e le olive a metà.
  3. Lavate la menta e il basilico, spezzettate le foglie e unitele alla feta, pomodorini e olive in una ciotola. Aggiungete anche una spolverata di origano secco.
  4. Unite 3-4 cucchiai di olio extravergine di oliva, un pizzico di sale e una spolverata di pepe.
  5. Unite la pasta fredda al condimento. Mescolate bene e servite la pasta fredda.

Consigli per arricchire la pasta fredda alla greca

Se volete fare una pasta alla greca ancora più ricca e saporita, potete aggiungere la cipolla rossa tagliata a fettine sottili, come nella famosa insalata greca. A piacere potete sostituire le olive greche al forno con classiche olive nere, oppure olive taggiasche, più piccole e gustose.


Leggi anche: Come cuocere correttamente la pasta: tempo di cottura e segreti