Pulire il polpo e prepararlo alla cottura non è complicato come sembra: seguite le nostre istruzioni e non sbaglierete.
Consigli di cucina

Come pulire il polpo

Alcune indicazioni pratiche per pulire il polpo fresco e prepararlo alla cottura.

Certamente uno dei piatti forte della cucina mediterranea, il polpo fa davvero gola a molti. Preparato in tutte le salse, è una pietanza gustosa protagonista di numerose ricette. Prima di cucinarlo a puntino, però, bisogna saperlo pulire bene, un compito che a volte può rivelarsi anche impegnativo dal momento che i suoi organi interni si trovano tutti nella testa.

Prima di tutto: freschezza

Prima ancora di preoccuparci del come pulire il nostro polpo, dobbiamo assicurarci di aver fatto l’acquisto giusto. Quando il polpo è fresco è di un bel colore intenso e vivace e la carne è visibilmente soda. Se, al contrario, è flaccido, ha macchie scure e l’odore non è piacevole è meglio lascia stare e cercarne un altro.

Sta tutto nella testa

Una volta conquistato il nostro polpo fresco verace arriva il momento della pulizia.

La prima cosa da fare è batterlo con un batticarne per renderlo più morbido: così sarà più facile cucinarlo. Quindi iniziamo a pulire la testa: sistemiamolo su un tagliere e facciamo un’incisione partendo dalla base della testa fino ad arrivare alla cima. Con un coltello raschiamo tutto l’interno ed eliminiamo gli organi presenti, inclusa la sacca che contiene l’inchiostro. A questo punto sciacquiamo per bene sotto l’acqua corrente e togliamo il becco, che si trova al centro dei tentacoli, e poi facciamo la stessa cosa con gli occhi.

Il polpo è quindi pronto per la cottura: resterà soltanto da eliminare la pelle strofinando i tentacoli.

Il resto… è affidato alla fantasia della cuoca!



Ricette con fiori di acacia
Consigli di cucina

Ricette con fiori di acacia

Come conservare le olive
Consigli di cucina

Come conservare le olive

Come fare la pizza senza lievito
Consigli di cucina

Come fare la pizza senza lievito

Caffè americano: come farlo a casa
Consigli di cucina

Caffè americano: come farlo a casa

Come utilizzare il cioccolato rimasto delle uova di Pasqua
Consigli di cucina

Come utilizzare il cioccolato rimasto delle uova di Pasqua

Salsa Worchestershire ricetta e come usarla
Consigli di cucina

Salsa Worchestershire ricetta e come usarla

Come sterilizzare i vasetti per la marmellata
Consigli di cucina

Come sterilizzare i vasetti per la marmellata

Salsa avocado per pesce
Consigli di cucina

Salsa avocado per pesce

Frullato di mele senza latte
Ricette detox

Frullato di mele senza latte

Un frullato leggero e disintossicante, preparato con mele, yogurt vegan e una bevanda a base di mandorle. Ideale per liberare il nostro corpo dalle tossine!

Leggi di più