Broccoli con il Bimby

Broccoli al vapore con il Bimby: una ricetta facile, veloce e soprattutto sana!

28/11/2016

Sommario

Broccoli al vapore con il Bimby: una ricetta facile, veloce e soprattutto sana!

Tempo di preparazione:
5 minuti
Tempo di cottura:
20 minuti

Ingredienti Ricetta

  • Broccoli 400 grammi
  • Acqua 800 grammi
  • Sale qb
  • Olio evo qb

Secondo molti sono uno dei cibi meno amati dai bambini, per i grandi, invece, sono un alimento immancabile nella dieta (salvo eccezioni!). Questo probabilmente anche grazie al fatto che, oltre al gradevole e gustoso sapore, il broccolo ha pochissime calorie: 27 per 100 grammi.

Ne esistono diverse varietà, ma le più note sono due: il cavolo broccolo che ha un fusto corto e inflorescenze di un colore verde acceso, con i fiori biancastri, molto simili a quelli del cavolfiore anche se più piccoli. Il cavolo broccolo ramoso che è invece simile al cavolfiore e presenta la cima di un colore verde azzurro e i germogli laterali morbidi, di un colore verde scuro, chiamati broccoletti.

I broccoli erano considerati sacri per i Greci e i Romani che ne facevano uso per curare diverse malattie e addirittura lo consumavano crudo prima dei banchetti per consentire all’organismo di assorbire meglio l’alcool. Con il passare del tempo, i cavoli e i broccoli si sono diffusi sempre di più e la loro presenza sulle mense è notevolmente aumentata proprio grazie alle loro innumerevoli qualità e per tantissimi anni sono stati considerati un cibo ideale nei periodi difficili.

Forse l’unico elemento negativo legato a questi ortaggi è lo sgradevole odore emanato durante la cottura: ciò e dovuto allo zolfo in essi contenuto in discreta quantità. Come evitare l’odore cattivo? Semplicemente spremendo un limone nell’acqua di cottura.

La ricetta che vi proponiamo è davvero molto semplice e veloce da realizzare: se vogliamo utilizzare il nostro robot da cucina per preparare un contorno al vapore sano e leggero, da accompagnare ai nostri secondi piatti, sappiate che i broccoli si prestano davvero molto bene a questa preparazione. Ma le ricette a base di broccoli possono essere davvero tantissime, dai primi ai secondi piatti: quella proposta oggi può essere infatti la base di tante altre idee in cucina, come ad esempio la pasta con i broccoli, semplice, veloce e sana. Dopo averli preparati come vi racconteremo, è sufficiente ripassarli in padella con un po’ di olio e aglio, farci saltare la pasta e condire con abbondante parmigiano! Per una versione ricca, si possono aggiungere anche dei pomodorini tagliati a metà e una manciata di pinoli, da far insaporire assieme ai broccoli subito dopo aver soffritto l’aglio.

Preparazione

Togliere le cime dei broccoli e lavarle con acqua fresca corrente.

Mettere le cime dei broccoli nel Varoma.

Nel boccale mettere 800 grammi di acqua e salare leggermente.

Chiudere il coperchio e aggiungere il Varoma.

Cuocere per 20 minuti a velocità 1 temperatura Varoma.

Servire i broccoli con un filo di olio extravergine di oliva a crudo.