Biscotti Americani (American Chocolate Chip Cookies)

Il più americano dei biscotti per cui i bambini impazziscono: scoprite una vera ricetta USA.

Non c’è niente di più americano dei “chocolate chip cookies”, biscotti gustosi dal sapore unico, ideali per uno snack con un buon caffè, un cappuccino o una tazza di tè.  I bambini li adorano, sono quindi perfetti per le feste di compleanno. E perché no, come li mangiano gli americani, accompagnati da un buon bicchiere di latte (e mi raccomando freddo perché in America non si beve MAI latte caldo)!!!

  • Resa: 50 biscotti
  • Difficoltà:
  • Preparazione: 60 minuti
  • Cottura: 7 minuti
  • Cucina:

Ingredienti

  • 150 grammi zucchero
  • 150 grammi zucchero di canna
  • 180 grammi burro a temperatura ambiente
  • 2 uova grandi
  • 1 cucchiaino estratto di vaniglia
  • 400 grammi farina 00
  • 5 grammi bicarbonato di sodio
  • 1 cucchiaino sale
  • 200 grammi cioccolato fondente in pezzi (chocolate chips)

Preparazione

  1. Preriscaldare il forno a 170°C-180°C
  2. In una ciotola sbattere con una frusta elettrica lo zucchero e il burro
  3. Aggiungere le uova e sbattere fino a ottenere un impasto cremoso. Aggiungere la vaniglia
  4. In una ciotola setacciare la farina con il lievito e il sale (ingredienti secchi)
  5. Aggiungere gli ingredienti secchi alla crema di burro, infine i “chocolate chips”
  6. Fare delle palline di dimensione circa un cucchiaino da tè. Disporle su una teglia per biscotti, distanziandole ca. 2 cm perché durante la cottura i biscotti aumenteranno di diametro
  7. Cuocere ca. 7 min. fino a che i biscotti siano leggermente dorati. Lasciare riposare sulla teglia ca. 1 min. Rimuovere i biscotti dalla teglia con una spatola di plastica e farli raffreddare per ca. 10 minuti su una griglia.
  8. Nota: Questa ricetta prepara circa 50 biscotti. Un ingrediente importante che rende i biscotti molto pastosi è lo zucchero di canna bruno dal color marrone scuro e dall’aspetto compatto. E’ possibile sostituire le gocce di cioccolato con cioccolato fondente tagliato a pezzi (ancora più gustoso). Appena sfornati i biscotti sono morbidi e friabili, è importante quindi lasciali riposare sulla teglia e poi rimuoverli accuratamente con una spatola. Si possono conservare in una biscottiera per alcuni giorni. Se preferite preparare l’impasto alcuni giorni prima dell’utilizzo o conservarne una parte, potete farlo avvolgendolo in pellicola aderente e metterlo nel freezer. Lasciar scongelare a temperatura ambiente per 2-3 ore. Procedere come per límpasto fresco.


Vedi altri articoli su: Ricette Dolci e Dessert |

Commenti

  • Emilia

    Ottimi
    Con lo stesso impasto ho preparato 2 ” bigoli” di diametro cm.5 , li ho avvolti nella pellicola è messi in freezer .
    Al bisogno, ho tagliato delle fette di cm 1,5 e li ho deposti ben distanziati sulla teglia imburrata e infarinata. Forno ventilato a 190 gradi per 10′

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *