Besciamella senza lattosio

Con un ridotto contenuto di grassi e priva di lattosio è la salsa ideale per gli intolleranti allo zucchero del latte e per i vegani.

Besciamella senza burro e senza latte
Besciamella senza burro e senza latte.

Preparare una besciamella senza latte e senza burro, cioè una besciamella vegana al 100%, è più semplice di quanto si possa pensare: basteranno infatti pochi accorgimenti e anche vegani o intolleranti al lattosio potranno godersi il sapore di una gustosa crema salata utile per le ricette più diverse.

Adattissima anche ai puristi della pasta al forno classica, non scontenterà di certo i palati più esigenti ma sorprenderà anche gli animi più scettici. La sensazione di completezza e soddisfazione è assicurata, oltre alla possibilità di sperimentare utilizzando alternative al latte classico.

Per ottenere una gustosa besciamella vegana bisogna sostituire burro e latte intero: al posto del burro si può usare olio extra vergine d’oliva o margarina, al posto del latte intero si può usare latte di soia, di riso, di mandole o di nocciole oppure un buon brodo vegetale.

In ogni caso il segreto è la qualità degli ingredienti. Ad esempio se scegliete il latte di soia fate attenzione: nei supermercati sono disponibili diverse tipologie di latte vegetale e il latte di soia spesso è venduto come bevanda dolce. Se cercate bene potrete trovare anche il latte di soia non zuccherato, quello che dovete usare se non volete ottenere una crema dolce.

Se invece decidete di usare il brodo vegetale non usate dadi scadenti (ecco come prepararli in casa) o il sapore della vostra besciamella sarà standard e poco interessante: molto meglio preparare anche il brodo di verdure da zero.

La ricetta che vi proponiamo può essere ulteriormente modificata, sostituendo la farina così da ottenere una versione di besciamella senza glutine.

  • Preparazione: 10 minuti
  • Cottura: 10 minuti

Ingredienti

  • 1 litro latte di soia senza zucchero oppure brodo vegetale o latte di riso, mandorle, nocciole
  • 3 cucchiai olio extra vergine d’oliva oppure 50 g di margarina
  • 100 grammi farina
  • sale
  • noce moscata

Preparazione

  1. Fare scaldare il brodo o il latte in una pentola a parte senza farli bollire.
  2. Far scaldare l’olio per pochi minuti in un’altra pentola, abbassare il fuoco e far cadere la farina nella pentola usando il colino e mescolando fino a ottenere un composto omogeneo.
  3. Togliere la pentola dal fuoco e aggiungere un goccio di latte non vaccino o di brodo, mescolare finché tutto il composto non sarà più morbido.
  4. Ripetere l’operazione appena descritta fino a che non sarà finito il latte e il composto non si sarà trasformato in un liquido.
  5. A questo punto rimettere la pentola sul fuoco e continuare a mescolare finché la besciamella non avrà raggiunto la densità di una crema.
  6. Aggiungere il sale e un pizzico di noce moscata.


Vedi altri articoli su: Ricette Primi Piatti | Ricette vegane |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *