Cocktail Aromatic Swing

Una variante del classico Moscow Mule realizzata dal sommelier Marco Curcio con la grappa per un risultato molto sensuale

17/02/2014

Sommario

Una variante del classico Moscow Mule realizzata dal sommelier Marco Curcio con la grappa per un risultato molto sensuale

Tempo di preparazione:
5 minuti
Quantità:
1 cocktail

Ingredienti Ricetta

  • Grappa Moscato d’Asti di Cantina Privata 5 cl
  • Ginger beer o ginger ale qb
  • Lime qb
  • Cetriolo 1 fetta
  • Cubetti di ghiaccio qb

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 1 cocktail
  • Calorie 150 kcal
  • Carboidrati 10 g
  • Zuccheri 10 g
[dup_immagine align=”alignleft” id=”88113″]In occasione della presentazione del marchio italiano di arredamento JUST ONE PIECE, Distilleria Bocchino ha presentato due nuovi e imperdibili cocktail, realizzati da Marco Curcio, Head Sommelier del ristorante Trussardi alla Scala: Aromatic Swing e Private Fashioned.

Una delle due sorelle titolari della distilleria, Marta Micca Bocchino, ci ha consigliato di assaggiare l’Aromatic Swing perché era il suo preferito ed è piaciuto molto anche a noi: fresco, profumato, arricchito da esotiche note di zenzero. Secondo il sommelier Marco Curcio, questo è il cocktail più adatto alle donne perché molto aromatico (come dice il nome stesso), rivisitazione di un noto drink anch’esso amato dalle consumatrici femminili: il Moscow Mule. Nella ricetta di Marco Curcio, la vodka è stata sostituita dalla grappa per un risultato più intrigante e sensuale.

Vi abbiamo incuriosito abbastanza? Volete proporre un cocktail nuovo alle vostre amiche? Ecco allora la ricetta dell’Aromatic Swing.

Preparazione

  1. Unite il Moscato d’Asti di Cantina Privata alla ginger beer e versate in un calice ampio con molto ghiaccio.
  2. Aggiungete una fetta di cetriolo e una grattata di scorza di lime.