PFW: Balmain FW 2016-2017

La collezione autunno/inverno 2016-2017 firmata Balmain è un inno alla femminilità e all’eleganza e ha portato in passerella l’immagine di una donna sinuosa, sensuale e sofisticata.

Olivier Rousteing, direttore creativo Balmain
Olivier Rousteing, direttore creativo Balmain
  • Olivier Rousteing, direttore creativo Balmain
  • Balmain, Kendall Jenner biondo platino
  • Balmain, Gig Hadid mora con mini skirt e corpetto
  • Balmain abito lungo  con decoro di perle dorate
  • Balmain, Karlie Kloss
  • Balmain corpetto Rosa Quarzo
  • Balmain, Alessandra Ambrosio con pantaloni in pizzo neri e volants laterali
  • Balmain mini dress nero con frange e decori gold
  • Balmain abito in Rosa Quarzo, mini skir in Azzurro Serenity e pantalone bianco in pizzo
  • Balmain abito lungo nero con volants all over
  • Balmain collezione autunno/inverno 2016-2017

Il terzo giorno della Parigi Fashion Week vede come protagonista la sfilata-evento firmata Balmain, che ha presentanto al pubblico della settimana della moda parigina una collezione elegante e di forte impatto visivo.

Olivier Rousteing, direttore creativo della maison di moda parigina, non si smentisce e anche per l’autunno/inverno 2016-2017 porta in passerella una collezione sensuale e sofisticata, ricca di dettagli, ricami preziosi e texture ricercate d’ispirazione Rococò.

Uno show a metà fra illusione e realtà; sì, perché ad aprire l’evento abbiamo visto una bellissima Kendall Jenner biondo platino e, a seguire, Gigi Hadid mora, era come se le due top model avessero subito uno scambio di identità.

A creare ancor di più l’atmosfera sognante e d’incanto vi era un’orchestra d’archi  che ha accompagnato lo show per tutta la sua durata e che ha riprodotto alcune canzoni dei big della musica internazionale, come David Bowie e i Queen.

L’evento è stato caratterizzato da un front row di celebs come Kanye West e Kris Jenner, in outfit Balmain.

Ma non è finita qui, perché lo show creato da Olivier Rousteing ha visto la partecipazione di un parterre di grandi top model, come Gigi Hadid, Kendall Jenner, Alessandra Ambrosio, Karlie Kloss e moltissimi Angeli di Victoria Secret come Sara Sampaio, Stella Maxwell e Kate Grigorieva, per citarne solo alcune.

La donna Balmain per la prossima stagione segue i trend colore stabiliti da Pantone.

Infatti, la prima parte della sfilata è stato un susseguirsi di abiti couture in Rosa Quarzo e Azzurro Serenity: mini skirt con corpetto e lungo coat in velluto, mini dress con corpetto e cintura a delineare il punto vita, pantaloni slim fit indossati insieme a deliziosi blazer con applicazione di piume su tutta la lunghezza del braccio, pantaloni stretch a righe indossati insieme a sensuali corpetti con cintura e laccetti, mini dress con frange, preziosi ricami e perle incastonate, e ancora pantaloni in pizzo trasparente con volants, a creare movimento e dare volume, sfoggiati insieme a mantelle tono su tono dalla texture leggera e quasi impalpabile.

Nella seconda parte della sfilata, invece, vi è un tripudio di nero e bianco, per un mix’n’match di forte impatto.

Longuette fascianti con decoro di volants all over, leggins a righe verticali sfoggiati insieme a eleganti e sofisticate bluse con volants e cintura a delineare la silhouette, pantaloni in velluto nero,  lunghi abiti ricamati con frange, long dress con decorazioni gold, completi giacca e pantalone a righe verticali bianche e nere, e ancora mini dress in pizzo nero con decori floreali tono su tono.

Per gli accessori la donna Balmain sfoggia stivali cuissardes  in suede e dei tronchetti gioiello con applicazione di simpatiche nappine.

Volumi ben definiti, tagli sartoriali, abiti couture dalle forme sinuose e affusolate che disegnano la silhouette femminile dando risalto al punto vita, stretto in splendidi corpetti, e ai fianchi molto pronunciati, per una collezione che dipinge il volto di una donna moderna, elegante e che ama sfoggiare le sue curve sinuose.

 

 


Vedi altri articoli su: Fashion Weeks | Parigi Fashion Week |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *