Penelope Cruz incanta Venezia. Ma Elodie vuole rubarle la scena…

05/09/2022

Dopo il look nude della prima giornata, Cate Blanchett arrivata con un abito bouquet, Timothée Chalamet accolto con un boato dalle fan, Tina Kunakey e Vincent Cassell innamoratissimi e appassionati e Sigourney Weaver in versione “signora in rosso”, ecco che a Venezia arriva Penelope Cruz.

Penelope Cruz super chic in Chanel

L’attrice spagnola è stata la protagonista assoluta sul red carpet della quinta giornata della Mostra del cinema di Venezia. È arrivata con un abito di pizzo nero e fucsia di Chanel, la maison che la veste in esclusiva da anni, e ha raccontato che ama l’Italia, “è la mia seconda casa, amo questo Paese dove sono sempre stata accolta”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Just Jared (@justjared)

Attrice sì, ma soprattutto madre

Penelope Cruz è arrivata a Venezia per presentare il suo ultimo film, “L’immensità”, dove interpreta una moglie infelice. “Una donna in trappola”, ha spiegato, “senza un piano B, per il suo matrimonio finito”. Nel film è di nuovo madre: “Ho un lato materno fortissimo, sin da quando ero piccola”, ha spiegato, “la maternità mi appartiene, è un mondo infinito sempre da scoprire, così come la famiglia”.

La famiglia perfetta di Penelope Cruz

Sposata con Javier Bardem dal 2010, Penelope Cruz ha due figli: Leo e Luna, di 10 e 8 anni, che tiene lontani dai social network: “Sono troppo giovani per avere un cellulare e sicuramente non vogliamo che abbiano accesso ai social media finché non saranno più grandi, almeno fino ai 16 anni”, ha spiegato. Non è stata l’unica star a brillare sul tappeto rosso: per poco non perdeva lo scettro di più ammirata della kermesse. Per colpa Elodie.


Leggi anche: Elodie rivela tutto: cosa le ha fatto Marracash

Elodie cambia stile

La cantante italiana è arrivata al Lido per esordire come attrice nel film “Ti mangio il cuore”. Ma si è presentata in una veste talmente inedita da colpire tutti: algida, sofisticata, raffinatissima grazie a un abito di Valentino Haute Couture che l’ha trasformata completamente. Un vestito nero, lunghissimo e con un corpetto a forma di cuore, che Elodie ha sfoggiato con i capelli completamente tirati su. Elegantissima.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da ELODIE OFFICIAL FANPAGE (@elodie.dipatrizi)

Irina Shayk è la più semplice

Ma la più bella di tutte resta Irina Shayk, arrivata sul tappeto rosso con l’abito più semplice che c’è: un modello nero e lungo, a sottoveste, con le spalline sottilissime. Con lei ha sfilato la modella Stella Maxwell, anche lei in nero, ma con un abito con una vistosa arricciatura a fiore all’altezza di una spalla. Sofisticatissimo.

Foto copertina: Credit agenzia Fotogramma