Tina Kunakey e Vincent Cassell innamorati a Venezia. E lui tocca…

04/09/2022

Che Tina Kunakey e Vincent Cassell siano innamorati non ci sono dubbi: non c’è occasione pubblica dove non arrivino mano nella mano. Lui, poi, ha proprio perso la testa: è talmente attratto dalla moglie che non riesce a trattenersi dal toccarla, anche sotto i riflettori.

Il precedente…

Vincent Cassell lo aveva già fatto alla sfilata di Jacquemus, lo scorso giugno: mentre le modelle sfilavano, il regista e attore aveva “allungato” la mano sul bellissimo corpo di sua moglie. E a Venezia c’è ricascato: sul red carpet non riusciva a starle lontano.

Venezia, 79th Venice Film Festival 2022, Terza Serata – Vincent Cassel e Tina Kunakey, coppia da Red Carpet

Vincent Cassell e Tina Kunakey a Venezia (@Agenzia Fotogramma)

Tina Kunakey dark sul tappeto rosso

La coppia, arrivata per la prima mondiale del film “Athena“, ha catalizzato l’attenzione della quarta giornata della Mostra del cinema di Venezia. E dire che di star internazionali ce n’erano: una tra tutti, Sigourney Weaver. Ma quando la passione esplode davanti agli occhi di tutti, i flash scattano a raffica. Tanto più che il look di Tina Kunakey non era affatto di quelli che passano inosservati.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da tina kunakey (@_tinakunakey_)

Tina Kunakey in black, Cassell senza calze

La modella si è presentata sul red carpet con un abito total black di pelle, coordinato con la camicia scura del marito, che indossava un completo in cotone beige firmato Brioni su una polo midnight blue e mocassini senza calze.

Le scarpe “scultura” di Tina Kunakey

Tina Kunakey ha sfidato il caldo optando per un abito monospalla a effetto coccodrillo della Maison Alaïa. Sotto portava pesanti collant neri e un paio di scarpe altissime e con il tacco “scultura”, destinate a diventare un must della prossima stagione. Capelli raccolti in uno chignon basso, make-up glamour e shiny e un bracciale Bvlgari a forma di serpente intorno al polso.


Leggi anche: GF Vip: Giucas Casella usciva con Tina?

Venezia, 79th Venice Film Festival 2022, Terza Serata – Vincent Cassel e Tina Kunakey, coppia da Red Carpet

Le scarpe “scultura” di Tina Kunakey (@Agenzia Fotogramma)

Le altre star a Venezia 79

Tina Kunakey e Vincent Cassell non sono state le uniche star a Venezia. La quarta giornata era, in effetti, quella del grande arrivo in Laguna di Sigourney Weaver, protagonista del film “Master Gardener”, l’ultima pellicola di Paul Schrader che ha anche ricevuto il Leone d’oro alla carriera.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da kendra (@celebsinvalentino)

Sigourney Weaver, lady in red

A 73 anni, la star di “Alien”, arrivata in un abito rosso di Valentino, era emozionatissima: “Ho ricevuto la sceneggiatura solo un paio di giorni prima di incontrare Paul”, ha raccontato, “era una sceneggiatura come non ne avevo mai lette. Ho sempre ammirato il lavoro di Paul e non pensavo di avere la possibilità di lavorare con lui».

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da kendra (@celebsinvalentino)

Melissa Satta mostra il lato A

Tra le altre celeb sul tappeto rosso, Melissa Satta con un abito blu di Alberta Ferretti, che giocava con le trasparenze lasciando intravedere i seni, abbinato a orecchini preziosissimi di Chopard, e Anna Dello Russo, anche lei in blu, ma vistosissima. L’abito griffato Giorgio Armani Privé non poteva passare inosservato.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Melissa Satta (@melissasatta)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Anna Dello Russo (@annadellorusso)

Foto copertina: Credit Agenzia Fotogramma