NYFW: Michael Kors FW 2016/2017

NYFW: Michael Kors FW 2016/2017

Sofisticata ed elegante, femminile ma con un tocco vintage, così si presenta la collezione FW 2016-2017 firmata Michael Kors.

-
19/02/2016

La vigilia della chiusura della New York Fashion Week si è aperta con la sfilata di Michael Kors, che ha portato in passerella la nuova capsule collection FW 2016-2017.

La collezione firmata Michael Kors è un tripudio di eleganza e femminilità dal mood vintage ma con echi di modernità, per una donna sofisticata e contemporanea.

Tagli sartoriali, linee pulite e dettagli che catturano lo sguardo, per un mix’n’match di femminilità e mannish style, minimalismo e opulenza.

Sulle note di “Wind” dei The Association, apre lo show la modella Freja Beha Erichsen, che sfoggia un classico coat doppiopetto blu navy dal taglio maschile, un’elegante camicia bianca con fiocco al collo e dei jeans decorati con stravaganti piume di struzzo alla caviglia e a completare l’outfit mocassini e una clutch con catenina.

La decorazione con piume di struzzo si ripete per tutta la sfilata, quale motivo centrale dell’intera capsule collection; infatti la ritroviamo su cappotti,  pantaloni, long dress, longuette e sul magnifico mini dress indossato dalla modella Imaan Hammam, che sfoggia un abito in total white caratterizzato da lustrini e piume di struzzo all over.

Il mood vintage anni ’60 lo troviamo nelle stupende pellicce over, elemento costante dell’intera collezione, nei maxi occhiali, nei mini dress con maxi colletto, cinturino in vita e motivi a fiori, e ancora nel cropped-pants con motivo tartan che la modella sfoggia insieme a una pelliccia con maxi fiori e un maglioncino sui toni del marrone, dal quale fuoriesce il maxi colletto della camicia in contrasto di colore.


Leggi anche: Tutte pazze per le piume, accessori e abiti all’insegna della leggerezza

Per Michael Kors ha sfilato anche la fantastica Kendall Jenner che ha sfoggiato un mini dress sui toni dell’argento, caratterizzato da decorazioni floreali in rilievo e anelli metallici su tutta la parte superiore dell’abito.

Michael Kors ha presentato anche diverse proposte per la sera come il mini abito stretch con dettagli shining e decorato con piume di struzzo, che la modella sfoggia insieme a décolleté in contrasto di colore e con punta metallica.

Altre bellissime proposte per la sera sono il mini dress con gonna con piume, maxi fiocco in vita e top con maxi scollo a V e il sofisticato abito di paillettes con cinturino tono su tono a delineare il punto vita e gonna con frange.

Una sfilata che riprende le tonalità dell’autunno: un tripudio di beige, marrone, nero e grigio mescolati a colori più accesi e vibranti come celeste, verde, bianco candido e oro a dare luminosità e calore.

I motivi decorativi predominanti dell’intera collezione sono le piume di struzzo, i fiori, le paillettes e l’animalier che troviamo su cappotti, abiti, clutch e stivaletti.

Lo show firmato Michael Kors ha visto inoltre moltissime celebrities in primo piano: da Blake Lively fino ad arrivare a Olivia Munn per un evento unico e davvero irripetibile.

 

Marcella La Cioppa
  • Scrittore e Blogger