Markus Lupfer: collezione S/S 2015

Atmosfera da Malibù, colori cangianti e dettagli tecnici per la donna vestita dal designer amico delle star

Sandali in plastica con listini impreziositi da pailettes
Sandali in plastica con listini impreziositi da pailettes
  • Sandali in plastica con listini impreziositi da pailettes
  • Vestito iridescente
  • Vestito di felpa e spalmati metallici
  • Vestito asimmetrico e sandali legati alla caviglia
  • Vestito lime effetto iridescente
  • Toni pastello per abito e sandali
  • Tuta cangiante zippata e sandali con listini
  • Pantaloni e maglia ampi
  • Occhiali maxi sul mini dress
  • Spolverino tecnico
  • Spolverino cangiante
  • Scollo zippato e chiusure tecniche
  • Lunghezze mini per la giacca e i bermuda
  • Maglia e gonna lilla
  • Mini tuta zippata
  • Felpa su minigonna zippata
  • Forme irregolari e dettagli tecnici
  • Gonna in lamè zippata
  • Inserti in felpa
  • Linea ad A per il vestito con tasche
  • Modello in felpa e lamè
  • Effetto tecnico
  • Effetto cangiante per il vestito affusolato rosa
  • Completo in celeste e rosa
  • Completo dai toni pastello
  • Abito con gonna a portafoglio e inserti di felpa
  • Abito rosa
  • Markus Lupfer: presentazione per la London Fashion Week SS15
  • Abito cangiante
  • Abito rosa con chiusura zip
  • Completo con pantaloni ampi
  • Completo con scollo zippato
  • Abito con cinta tecnica

Le collezioni della prossima primavera/estate 2015 delle griffe più in voga continuano a sfilare sulla passerella della prestigiosa Somerset House in occasione della Fashion Week di Londra. In passerella è stato possibile ammirare le ultime creazioni del designer di origine tedesca Markus Lupfer, amico della star e presenza fissa sulla passerella londinese, sinonimo di stile glamour e molto femminile.

Stile fresco e colori cangianti

La donna vestita da Markus Lupfer sembra appena uscita da un set cinematografico ambientato nel colorato e fresco mondo del surf. Viene naturale pensare agli scenari di Malibù ammirando i mini dress, bermuda e pantaloni che rievocano le onde dell’oceano per i colori cangianti e i surfisti che le cavalcano per le zip e i dettagli tecnici presenti quasi in tutti i modelli presentati a Londra. Scollature e gonne, soprattutto a portafoglio, sono immancabilmente zippate a ricordare le mute dei surfisti. La linea è dritta, affusolata, avvolge il corpo della donna senza stringerlo particolarmente rendendo il capo sempre molto ‘leggero’ per una donna che non si prende mai troppo sul serio. Le tonalità sono un tripudio di freschezza: sulla passerella sono salite modelle vestite di acquamarina, celeste, arancio, rosa confetto, mandarino, violetto, verde pastello e lilla, il tutto messo in risalto dall’effetto cangiante delle superfici iridate impreziosite da lustrini e  paillettes. Nel complesso lo stile è fresco e non passa assolutamente inosservato.

 Materiali e accessori

Markus Lupfer continua a reinventare il concetto di maglieria classica e anche per la sua nuova collezione ha utilizzato materiali ‘classici’ come la maglia, il jacquard e il cotone, strizzando, però, l’occhio anche al lamè, agli spalmati metallici, alla felpa. Ai piedi soprattutto sandali di gomma a listini in perfetto stile beach e sandali legati alla caviglia con il cinturino per le mise più fashion.


Vedi altri articoli su: Collezioni |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *