Copia il Look di Gisele Bündchen

Madrina dei Mondiali di calcio in Brasile, la modella Gisele Bündchen ha presenziato alla finale con un abito verde acqua mostrando le sue bellissime gambe

  • Gisele Bündchen e il marito Tom Brady alla finale dei Mondiali 2014
  • Gisele Bündchen insieme al difensore spagnolo Carles Puyol
  • Carles Puyol e la top model in posa per le foto di rito
  • Gisele Bündchen e Carles Puyol attendono di consegnare la coppa del mondo
  • Gisele Bündchen e Carles Puyol in posa sul campo del Maracanà. La custodia della coppa del mondo ha visto la firma eccezionale di Louis Vuitton
  • Gisele Bundchen
  • Gisele Bundchen
  • Gisele Bundchen
  • Abito a fiori Alice+Olivia
  • Sandalo basso dorato e azzurro Christian Louboutin
  • Vestito verde smeraldo Gucci
  • J. Crew, abito con stampa nelle tonalità del verde e dell'azzurro
  • Jimmy Choo, sandalo alto total white
  • Cintura in perline di Maison Martin Margiela
  • Richard Nicoll: vestito smanicato azzurro con applicazioni di paillettes
  • Saloni, vestito a fiori corto con maniche lunghe nella tonalità del blu/azzurro
  • Cintura bianca con perline by Sophia Kokosalaki

La modella brasiliana Gisele Bündchen, madrina ufficiale dei Mondiali di calcio Brasile 2014, ha consegnato la coppa del mondo alla Germania indossando un abito verde acqua decorato con paillettes e rami di coralli. A cingerle la vita, ecco una cintura di perline e a completare il look, ai piedi, sandali bianchi e neri.

Per il suo look, la top model ha scelto un abito fresco e colorato, che mettessse in risalto ancora di più le bellissime e lunghissime gambe, nella tonalità del verde acqua, celeste e turchese, di grande tendenza per questa estate 2014. Come possiamo copiare il look di Gisele? Vediamo alcuni modelli di abiti simili a quello indossato dalla modella…

Piccoli fiorellini ricamati su un vestito in voile bianco di Alice+Olivia, fantasia a fiori anche per Saloni con tanti fiori stilizzati nella nuance dal blu scuro all’azzurro per un vestito a maniche lunghe e corto fino sopra al ginocchio.

Tinta unita in un verde smeraldo per l’abito di Gucci, semplice ma elegante con un’allacciatura a fiocco sulla parte posteriore. Anni Sessanta invece l’abito di Richard Nicoll, modello smanicato in azzurro celeste e decorato da paillettes che formano due grossi fiori. Stampa geometrica invece per il vestito di J. Crew sulla tonalità del celeste con grossi rombi verdi.

Tutte queste proposte possono essere facilmente abbinata a sandali bassi, come le proposte di Christian Louboutin in un verde smeraldo e dorato, oppure con un tacco alto come quello di Jimmy Choo in total white.

Ciliegina sulla la torta, la cinturina di perline bianche come quella di Sophia Kokosalaki per accentuare la vita.


Vedi altri articoli su: Copia il look |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *