Cappotto Cammello: come abbinarlo

Camel is the new black! Scopri con noi i modelli più belli che rivisitano il classico camel coat, il cappotto che non può mancare nel tuo guardaroba invernale.

Durante l’inverno è l’unico capo che ci tiene veramente al caldo, il cappotto naturalmente! Per questa stagione il must have è sicuramente il camel coat ovvero il cappotto cammello che si adatta facilmente a diversi tipi di look.

Come indossarlo al meglio?

Le più famose fashion blogger e star possono ispirarci i migliori outfit con cui indossare il camel coat o creare il nostro stile unico. Sì, perché il cappotto cammello, una volta considerato troppo serio e classico, è tornato di moda e si può indossare anche se siamo patite di street style. Un esempio? Leggings di pelle e sneakers per un outfit giornaliero o magari, per andare a lavoro, con jeans e camicia bianca che s’intravede. E per un look da sera? Per essere super eleganti potete abbinare un vestito nero e stivali alti fino al ginocchio, le cuissardes, effetto chic garantito!

Diverse lunghezze

Il camel coat per eccellenza è quello targato Max Mara, un evergreen a cui altri stilisti e marchi, nel tempo, si sono ispirati. Oggi questo capo non è solo lungo come negli anni precedenti ma ha subito un’evoluzione che si adatta alla tendenza dell’urban style. Altuzarra e Hermes hanno proposto un camel coat piuttosto corto che lascia appena i fianchi coperti, ideale per far risaltare un pantalone o un jeans skinny con tacchi alti. Per l’inverno 2015 i classici cappotti neri sono stati declinati in questo colore neutro che conquista tutte, anche marchi di lusso come Marni, Burberry e Marc Jacobs hanno fatto del camel coat il protagonista delle loro passerelle invernali. Se amate il cappotto lungo, Sonya Rykiel e Michael Kors propongono il modello lungo che arriva quasi a terra.

Proposte low cost

Un camel coat può arrivare a costare anche 2000 euro e più, certo è un classico che non tramonterà mai e che potremmo ritrovare nell’armadio anche tra qualche anno ma, per chi non può spendere tanto, i famosi marchi low cost propongono dei modelli molto fashion che non vi faranno sfigurare! H&M non si smentisce, il camel coat diventa più casual con tasche laterali  frange e cintura al costo di 99 euro, non poteva mancare la proposta del colosso spagnolo Zara in versione morbida stile “accappatoio” al prezzo di 159 euro. Amate lo stile british? Allora non potete non innamorarvi del cappotto cammello di Topshop ideale con pantaloni a palazzo e stiletto o quello corto di Mango a soli 79,90 perfetto con pantaloni boyfriend e scarpe basse. Se siete indecise sul modello, date uno sguardo al sito di shopping online Asos per trovare quello che più vi piace tra le tante proposte: da quello corto all’oversized.

Attenzione agli accessori, il camel coat è già un capo importante che può essere portato con stile, per esempio abbinato ad una it bag nera, mai strafare ma dare magari un tocco di colore..pastello, of course, che si sposa benissimo con il color cammello.


Vedi altri articoli su: Trend |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *