Bon ton, i must have dello stile perbene

Scopriamo insieme tutti i capi d’abbigliamento per uno stile bon ton impeccabile.

Look bon ton
I capi must have per un look bon ton.

Lo stile bon ton, elegante, sobrio e mai banale, trae ispirazione dalla moda francese, un po’ alla Audrey Hepburn. Sfoggiare un look bon ton non vuol dire soltanto indossare capi eleganti e sofisticati, ma anche comportarsi con raffinatezza e femminilità perché il bon ton è prima di tutto uno stile di vita e un modo di essere.

Per quanto riguarda la moda, vi sono capi d’abbigliamento specifici che, se indossati e abbinati nel modo giusto, rappresentano appieno lo stile perbene. Il look bon ton è chic, non è casual ed è quanto più lontano possibile dallo stile sporty.

La palette cromatica, invece, spazia dal classico e immancabile nero alle nuance pastello e romantiche, come il nude, il rosa cipria e l’azzurro cielo, fino alle stampe floreali e ai pois.

Tubino nero

Il primo capo must have per uno stile bon ton è il tubino nero. Classico, dalla silhouette minimal ed essenziale, da abbinare a delle décolleté tono su tono oppure color cipria, o ancora delle Mary Jane in pelle lucida.

Gonna midi a ruota

Sempre in tema di gonne, per un look chic non può mancare la gonna midi a ruota lunga almeno fino alle ginocchia; il consiglio è di evitare modelli troppo corti per non risultare volgari e fuori luogo.

Optate per gonne monocolore e dal tessuto leggero plissettato, da abbinare a una blusa fluida con ampie maniche a palloncino e dei sandali con tacco quadrato.

Pantaloni a sigaretta

Un altro capo d’abbigliamento in stile perbene è il pantalone a sigaretta. Sceglietelo con gamba dritta, stretti sulle caviglie, con pinces, tasche laterali e taschini a filetto sul retro.

Come abbinarlo? Una camicia bianca dalla vestibilità slim e un maglioncino a girocollo sui toni pastello sono l’ideale.

Cardigan

Per quanto riguarda i maglioncini, lo stile bon ton è rappresentano al meglio dai cardigan con bottoni. Sceglieteli slim fit e corti con scollo a giro, e abbinateli con pantaloni dritti o chino e una camicetta celeste.

Bluse con fiocco

Anche le bluse con fiocco da annodare al collo rappresentano perfettamente il look bon ton. Questi capi sono versatili perché facilmente abbinabili sia con pantaloni classici sia con gonne longuette.

Blazer

I coprispalle? Optate per i blazer monopetto. Scegliete modelli classici, con revers a lancia e monocolore; mentre per quanto riguarda le texture vi è solo l’imbarazzo della scelta, dal tessuto scivolato al velluto vero must have del momento.

Mocassini

Un outfit bon ton non è completo senza le giuste calzature. Noi vi consigliamo i mocassini, classici ed eleganti, perché donano un allure sofisticato d’ispirazione mannish.

Potete sceglierli in pelle monocolore, sia neri sia marroni, con il moschettone dorato oppure in velluto o ancora in stampa effetto coccodrillo.

Accessori

Completiamo lo stile bon ton con gli accessori; quelli giusti devono essere minimal e sobri.

Quindi, aboliamo gli orecchini con pietre e strass, e i modelli chandelier, meglio invece le perle e i punti luce. Per quanto riguarda i bracciali anche in questo caso la regola principale è minimalismo. Puntate su collane e bracciali semplici e dalle linee pulite.


Vedi altri articoli su: Abbigliamento |

Commenti