accessori sposa di luisi spose
Matrimonio

Sposa con cappello, regole per un matrimonio en chapeau

Quando si indossa cappello il giorno delle nozze e quando invece il galateo lo vieta? Velette, cuffiette e cappelli a falda larga, sono tanti i modelli da far perdere la testa!

Se in generale vale la regola: “sono i dettagli che fanno la differenza” per una sposa questa regola diventa legge! Gli accessori, quali gioielli, scarpe e velo possono davvero diversificare un mood o uno stile del matrimonio con personalità e carattere, è quindi necessario sceglierli con molta cura. Tra gli accessori per capelli della sposa c’è anche il capello, da indossare nel modo giusto.

Il Cappello e il bon ton

Le ultime tendenze moda bridal suggeriscono il cappellino come accessorio cool per le nozze, sia per la sposa che per tutte le invitate al ricevimento. In commercio troviamo diversi stili e colori a seconda dell’acconciatura, dell’abito e del tipo di evento. Prima di acquistare un dettaglio così particolare è importante però conoscere alcune regole di galateo da rispettare, per evitare di fare una brutta figura. I matrimoni en chapeau devono essere celebrati all’aperto e di giorno, quindi a pranzo o, nel caso di periodo estivo, quando le giornate sono più lunghe, terminare entro le 18.

Può essere indossato dalle donne solo in due casi: se è la sposa stessa a portarlo o la mamma della sposa; nel caso in cui, entrambe non siano interessate ad un copricapo, nessuna invitata potrà presentarsi alla festa ostentando questo splendido accessorio.

Il colore del cappello non può essere identico a quello del vestito, ovviamente questa regola non vale per la sposa che potrà scegliere il suo dettaglio coordinato con l’abito nuziale.

Il cappello sostituisce il velo, quindi deve essere indossato per tutta la cerimonia, non deve essere tolto  all’ingresso della chiesa e le dame potranno indossarlo durante il pranzo poiché fa parte dell’acconciatura. Attente però a non esagerare con le dimensioni, non deve infatti dare fastidio agli altri commensali.

Cappelli da Sposa e Cerimonia: i modelli

Cappello a falde larghe: vero e proprio status symbol negli anni passati, rivive oggi un periodo d’oro grazie al restyling proposto dagli stilisti ed esercita un fascino indiscutibile sulle spose glamour appassionate dello stile ricercato. Ideale per matrimoni in campagna, in agriturismo e all’aperto, non può essere indossato con abito dal lungo strascico.. la lunghezza massima consentita è infatti altezza caviglie.

Cappello a cuffietta: questo modello può essere abbinato con abiti da sposa stile impero, sia per cerimonie civili che religiose. Veste facilmente poiché realizzato con fili elastici che si armonizzano perfettamente a qualsiasi capo. Alcune spose che non vogliono rinunciare nè al cappello nè al velo e quindi applicano sul retro un fermaglio removibile così da poter staccare il velo, una volta arrivate al ricevimento.

Cappello con la veletta: nella maggior parte dei casi, spose e invitate prediligono questo modello chic ed elegante, dal sapore retrò, oggi reinterpretato con dettagli preziosi come perline, strass o per le spose più audaci piume e occhi di pavone. Glamour e raffinato con un abito vintage, corto, o dal taglio lineare e minimal. Può essere indossato solo di pomeriggio o sera e mai per un ricevimento di giorno.

Un consiglio per spose e invitate: quando venite fotografate alzate leggermente il viso, o l’ombra del vostro splendido copricapo potrebbe coprirvi il viso.



Bouquet sposa
Bouquet

Bouquet sposa: consigli per non sbagliare la scelta

organizzare un addio al nubilato
Addio al nubilato

Come organizzare un addio al nubilato: idee e consigli

Matrimonio ad agosto
Ricevimento matrimonio

Matrimonio ad agosto. Quali fiori scelgo?

Matrimonio in spiaggia
Ricevimento matrimonio

Matrimonio in spiaggia: idee e consigli per rendere l’evento favoloso

L’abito da sposa: principessa per un giorno
Abiti da sposa

L’abito da sposa: principessa per un giorno

Galateo matrimonio
Matrimonio

Galateo matrimonio: cosa fare aspettando la cerimonia

Testimone di nozze
Matrimonio

Testimone di nozze: cosa fare e cosa non fare

partecipazione matrimonio
Ricevimento matrimonio

Partecipazioni matrimonio: cosa scrivere e quale font scegliere

10 cose da fare il giorno prima del matrimonio
Matrimonio

-1 al matrimonio, le 10 cose da fare il giorno prima del matrimonio

Manca un giorno alle nozze, per rimanere serene e dormire sonni tranquilli, vi proponiamo una lista delle 10 cose fare il giorno prima del matrimonio!

Leggi di più