velo sposa
Matrimonio

Velo da sposa: a ognuna il suo

Guida alla scelta ottimale dell’accessorio da sposa per antonomasia: il velo!

Il velo è un accessorio da sposa non imprescindibile, ma indossarlo fa senz’altro la differenza e conferisce quel tocco in più di magia e romanticismo. Corto o lungo, con strascico o con calata, impreziosito da orlo di pizzo o con bordo di raso: la gamma è infinita. Per chi non lo sapesse, esistono più o meno tante tipologie di velo quanti sono i modelli di abito. Sì, perché a seconda del tipo di cerimonia, che sia un matrimonio in primavera o un matrimonio shabby chic, di abito nuziale e di acconciatura, occorrerà scegliere il velo più appropriato. A ciascuna sposa il suo velo dunque!

Velo lungo

Questa tipologia è ideale per le nozze più formali, scenografiche o fiabesche. Quello a cappella può scendere fino alla base della gonna, in ogni caso non oltre il metro, mentre quello a cattedrale supera addirittura la lunghezza del vestito, per un effetto spettacolare, ma attenzione a non superare i tre metri o rischiate di risultare troppo appariscenti! Bisogna essere molto disinvolte e caute se si decide di portare quest’ultimo tipo, e naturalmente disporre di paggetti e damigelle che possano sorreggerlo nel percorso lungo la navata.

Velo corto o di media lunghezza

Solitamente la sua lunghezza varia dalla base del mento fino all’altezza delle spalle, nel caso del velo corto, oppure non oltre i fianchi nel caso del velo medio. È più comodo e meno impegnativo rispetto alla versione lunga, ma non per questo meno raffinato. Inoltre, è adatto anche con abiti corti ed è più indicato nei matrimoni con rito civile e per le spose di statura non alta.

Velo a voliera o all’americana

Trattasi del velo che cela il volto, il quale viene svelato dallo sposo una volta giunta all’altare. Dona una nota magica e misteriosa ed è perfetto per le spose più giovani.

Velo a mantiglia, a cascata o a nuvola

Nel primo caso, è semplicemente appoggiato sul capo, fermato da un piccolo fermaglio o una tiara, di solito con bordatura di pizzo come da tradizione spagnola. Il velo a cascata, invece, è fermato sulla nuca da forcine invisibili o fermagli-gioiello, aprendosi sulle spalle, mentre quello a nuvola è posizionato leggermente più in basso, generalmente alla base dello chignon, coprendo solo la schiena. Ideale con abiti scollati e per spose che vogliono sottolineare i tratti del viso.

Fashinator o veletta

Più che un velo, è un accessorio, facile da portare, sobrio ma al contempo molto raffinato. È ideale sia nel caso di un matrimonio in stile vintage e rètro, sia per le spose moderne e anticonvenzionali. Solitamente si indossa come un cerchietto o lateralmente, con un fermacapelli.



organizzazione matrimonio
Ricevimento matrimonio

4 elementi per organizzare il matrimonio perfetto

Capelli raccolti: ispirazioni da copiare
Acconciature sposa

Capelli raccolti: ispirazioni da copiare

Come gestire i rapporti con la suocera dopo il matrimonio
Matrimonio

Come gestire i rapporti con la suocera dopo il matrimonio

Come si fa a scegliere il tema del matrimonio? Le idee più belle
Ricevimento matrimonio

Come si fa a scegliere il tema del matrimonio? Le idee più belle

Viaggio di nozze

Viaggio di nozze in Patagonia, cosa visitare

Torta per anniversario di matrimonio, quale scegliere
Torte nuziali

Torta per anniversario di matrimonio, quale scegliere

Perché scegliere un'agenzia on line per il tuo viaggio di nozze
Viaggio di nozze

Perché scegliere un’agenzia on line per il tuo viaggio di nozze

Come vestirsi a un matrimonio d'inverno
Ricevimento matrimonio

Come vestirsi a un matrimonio d’inverno

Abito da sposa 2020 tutte le tendenze
Abiti da sposa

Abito da sposa 2020: tutte le tendenze

Ogni donna, fin da bambina, ha sempre immaginato, sognato e desiderato il proprio abito da sposa. Ecco le tendenze e i modelli a cui ispirarsi!

Leggi di più