Matrimonio Country Chic

Per un matrimonio all'aria aperta, in mezzo a prati verdi e a coloratissimi fiori, ma con un tocco raffinato, l'ideale è lo stile country chic. Alcuni consigli per organizzarlo

Fiori di campo e morbido pizzo per le nozze country chic
Fiori di campo e morbido pizzo per le nozze country chic
  • Fiori di campo e morbido pizzo per le nozze country chic
  • Deliziosa anche come acconciatura da sposa
Sempre più spesso capita che le coppie prossime al matrimonio decidano di dare uno stile alle proprie nozze e di declinarlo in modo armonico in tutti i dettagli, dalla scelta della location all’abito della sposa, dagli addobbi floreali alle bomboniere. C’è chi ama lo stile metropolitano, chi perde la testa per quello vintage, chi invece ama le tradizioni e fa cadere la sua scelta sul matrimonio classico. Se amate la natura con il suo mondo variopinto dei fiori e vi piace l’originalità, allora lo stile country è quello che fa per voi. Negli ultimi 5 anni abbiamo assistito a tanti matrimoni Vip dal sapore rustico. Molti ricorderanno Kate Moss con il suo splendido abito firmato John Galliano, l’allestimento con tappeti e cuscini di Margherita Missoni, o l’originalissimo arrivo con il trattore di Domitilia Cordero di Montezemolo. Tutti matrimoni talmente originali e raffinati che hanno lanciato una nuova tendenza in Italia, quella delle Nozze Country Chic.

Location matrimonio

Questo stile nasce in risposta alla fastosità dello stile vittoriano, dalla necessità ed esigenza della nobiltà inglese di una vita più semplice lontana dai ritmi frenetici della città. La vita in campagna, i vecchi sapori di famiglia, l’ambiente informale e intimo sono le caratteristiche di questo stile. Via libera quindi a strutture con ampi spazi all’aperto quali cascine, tenute, ex fienili e agriturismi immersi nel verde e nel romantico cinguettio degli uccellini.

Allestimento floreale

Ideali per questo stile sono le balle di fieno coperte da grandi quadrati di tessuto (in tinta unita o nella tradizionale trama a quadretti) che fungono da comode e originalissime sedute per il ricevimento. Perfetti per gli addobbi sono ovviamente i girasoli, le margherite, la lavanda e i fiori di campagna, ma anche frutti come limoni, mele o arance, saranno splendidi per decorare i vostri spazi e stupire i vostri invitati.

Bomboniera

Il cadeaux per gli ospiti deve essere nel mood del matrimonio. Rinunciamo pertanto alla classica argenteria e diamo spazio a marmellatine, a piccole piante grasse o a divertenti e inconsueti quaderni con ricette e trucchi per una sana e buona cucina scritti rigorosamente a mano.

Abito da sposa e acconciatura

I tessuti da prediligere sono quelli naturali come il cotone o il lino, niente tulle o strascichi troppo lunghi che intralcerebbero la camminata della sposa tra prati e terriccio. Unico tessuto prezioso concesso, è il pizzo o il merletto, se si vuole dare un tocco chic alle nozze country. Anche l’acconciatura sarà semplice come una treccia, una coda o un semplice chignon. Qualche fiore adornerà i lunghi capelli che non dovranno mai essere sciolti, per niente pratici e assolutamente sconsigliati per quel giorno in cui la sposa abbraccerà e saluterà tanta gente. Ovviamente questo tipo di matrimonio ha le porte aperte, anzi spalancate, per i nostri simpatici amici a 4 zampe.


Vedi altri articoli su: Ricevimento matrimonio |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *