Abito da Sposa Principessa

Sognate da sempre il vostro ingresso con un abito stile Cenerentola ma temete di non avere le forme giuste per indossarlo? Tanti modelli e dettagli adatti a tutte le Spose.

Abito Sposa Lazaro Spose
Abito Sposa Lazaro Spose
  • Abito Sposa Lazaro Spose
  • Collezione For you  di  Atelier Aimée Montenapoleone
  • Abito da sposa collezione Rosa Clara 2015
  • Abito Sposa di pnina tornai
  • Abito Sposa Zuhair Murad
  • Abito Sposa Pronovias 2015
  • Abito sposa collezione Pronovias 2015
  • ABito Sposa Colet 2015
  • Abito sposa Lazaro
  • Abiti da Sposa Atelier Aimée Montenapoleone  colelzione rosa cipria
  • Abito  Atelier Aimée Montenapoleone
  • Abito sposa Pnina Tornai
  • Abito da sposa Pnina-Tornai
  • Abito da sposa Pnina-Tornai
  • Abito da sposa Kate Middleton
  • Kate Middleton con il suo abito da sposa realizzato da Sara Bartun

Vi siete sempre immaginate il giorno del vostro matrimonio come una splendida principessa con un ampia gonna, pizzo, merletti e un lungo strascico? Se la risposta è si allora l’abito da sposa giusto per voi è quello stile Principessa!

Se si sceglie questo stile è necessario essere consapevoli dell’effetto e a volte anche del costo di un singolo capo: tessuti pregiati, strass e ruches diventano essenziali per un Matrimonio regale!   

Abito stile Principessa: a chi sta bene

Questo abito si contraddistingue dalla gonna molto ampia, a volte con vari strati di tulle e dal corpetto abbastanza stretto che da risalto al decoltè. Ovviamente i modelli si possono personalizzare per far risaltare le diverse silhouette, i punti “deboli” e quelli forti del fisico di una donna. È possibile infatti richiedere spalline, o maniche a ¾ magari in finissimo pizzo, scolli a cuore e Veli lunghissimi.

Ciò che rende ancora più bello questo modello è che sta bene a tutte, forse anche per questo è lo stile più richiesto. Grazie alla gonna ampia può coprire i fianchi un po’ pronunciati delle Spose Curvy, o il un taglio particolare del corpetto aiutare chi invece ha poco seno. Attenzione però a chi necessita di essere slanciata… a meno che non si usino dei tacchi molto alti, la gonna troppo ampia potrebbe pregiudicare la linearità del corpo.

Non è adatto alle spose un po’ timide: se tutti gli abiti da sposa sono al centro dell’attenzione durante la Cerimonia, il vestito in stile Principesco lo è ancora di più … infatti per il suo mood decisamente non minimal è perfetto per chi invece non teme lo sguardo e il giudizio degli altri!

 Stilisti famosi

Tra le firme più note nell’ambiente Bridal, l’israeliana Pnina Torai occupa un ruolo di primo piano. Diventata famosa grazie al programma Abito da Sposa cercasi che ritrae una giornata tipo dell’atelier da sposa – Kleinfeld di New York – tra i più grandi negli Stati Uniti, propone abiti eccessivi rivolti a spose che amano non passare inosservate. Si può pensare che il mood dei suoi abiti sia un po’ distante dal gusto delle donne europee, in realtà anche in Italia ci sono moltissime ragazze che vorrebbero andare all’altare con un “Pnina Torai”!

Da non trascurare il prezzo decisamente alto anche per modelli più semplici, si parte più o meno da 4000 dollari fino ad arrivare, per i capi più complessi anche a 20.000! Se si pensa però all’ attenta selezione dei materiali, importati dall’Europa e alla cura nella realizzazione dei capi tutti rigorosamente  a mano,  si comprende almeno un po’, la motivazione.

Altra stilista molto conosciuta è Sarah Burton, atelier Alexander Mc Queen, che ha realizzato l’abito di una vera principessa: Kate Middleton. Un’anima completamente diversa, questo vestito ha fatto sognare le spose, e non solo, di tutto il mondo. Raffinatezza, eleganza e sobrietà convivono nella regalità del pizzo cucito completamente a mano e personalizzato secondo i gusti della Duchessa di Cambridge.

Se amate questo stile allora potrete scegliere se ostentare la preziosità  e i dettagli, oppure prediligere la delicatezza e l’eleganza. Quando si decide è bene focalizzarsi su se stesse e su come si vuole apparire quel giorno… non esiste la scelta “giusta o sbagliata” è solo una questione di gusto.. del gusto della Sposa appunto!


Vedi altri articoli su: Abiti da sposa |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *