Abiti da Sposa Carlo Pignatelli: la collezione 2015

Abiti che sembrano opere d'arte, tessuti pregiati che avvolgono la sposa in un armonioso gioco tra il classico e il contemporaneo. Questa la splendida collezione 2015 proposta dal noto brand italiano.

Abito a due lunghezze interamente in pizzo
Abito a due lunghezze interamente in pizzo
  • Abito a due lunghezze interamente in pizzo
  • Modello Lella con gonna-ad-A-e-bustino-in-pizzo-semitrasparente
  • Abito da sposa colorato in-pizzo
  • Modello Laura con corpetto a cuore semi trasparente ricamata in pizzo
  • Modello Lucilla in pizzo stile a Sirena interamente in pizzo
  • Modello a sirena colore rosso Borgogna
  • Collezione rosso borgogna
  • Francesco Testi come Testimonial per la collezione sposo 2015
  • modello Leda in tessuto damascato con fiore sul corpetto di pizzo
  • Abito bianco con pizzo ricamato
  • Modello Larissa con scollo a cuore, gonna a balze
  • Abito con decorazioni e ricami in rosso
  • modello Lorella con ricami in pizzo sul copretto e sulla gonna

Giulia Rebel e Francesco Testi, bellissima coppia televisiva e anche nella vita reale è testimonial della collezione 2015 Carlo Pignatelli Couture, Carlo Pignatelli Fiorinda e Carlo Pignatelli Cerimonia: il gusto classico e contemporaneo che da sempre contraddistinguono questa Casa di moda puramente italiana, è unito ad un attento e minuzioso lavoro di ricerca di tessuti e colori.

Abiti di sartoria dichiaratamente made in Italy caratterizzati dall’utilizzo delle texture più pregiate: i tessuti strutturati e lavorati a jacquard, intrecciati da filamenti lamè e damascati. Il pizzo, utilizzato come decorazione o in total look è proposto un tutte le sue meravigliose forme, chantilly, rebrodè o spalmato. Ricami che sembrano gioielli impreziositi da cristalli e perline, sfumature di colore e decorazioni floreali creano un armonioso connubio tra tradizione e nuove tendenze.

Uno stile “high luxury” dedicato a tutti gli sposi che desiderano sentirsi protagonisti assoluti nel giorno più importante della propria vita (così come la collezione 2014). Si tratta comunque di creazioni dalla linea classica ed elegante «studiata – come spiega la maison – per slanciare la figura e renderla ancora più altera».

L’ispirazione della bridal collection è quindi particolarmente classica. Molti abiti hanno linee svasate perfette per valorizzare ogni fisico, altri invece sono scivolati realizzati nei vari tessuti proposti per creare effetti diversi a seconda della silhouette.

La linea Couture di Pignatelli

La più prestigiosa della maison propone modelli per lo più bianco puro, illuminato sui corpetti da cristalli bianchi e color argento. Molto femminili i bustier effetto nudo e i corpetti ricamati e velati. Nella linea, inoltre, ci sono anche dei vestiti da cerimonia color rosso burgundy, modello a sirena uno liscio e l’altro con pizzo bianco, pensati per chi è abituato a rompere gli schemi o chi desidera farlo proprio il giorno delle nozze!

Abiti da Sposa Fiorinda

La collezione sposa Fiorinda si distingue per le proposte bridal dress più fresche e giovani. Il mood richiama li anni ’50, con dettagli ricamati anche sugli accessori per l’acconciatura come i cerchietti o le cinture gioiello. Il tessuto tipico di questa linea è il mikado di seta e duchesse con il suo effetto regale e austero. Anche qui sono richiamate le linee floreale tipiche della collezione e del brand italiano.


Vedi altri articoli su: Abiti da sposa | Collezioni Sposa 2015 |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *