Matchy matchy mamma e figlia, quali brand scegliere 

Matchy matchy mamma e figlia, quali brand scegliere 

Una coppia fashion su tutte: la duchessa Kate Middleton e sua figlia Charlotte spesso vestite in coordinato. Scopriamo perché mamme e figlie dovrebbero vestirsi in pendant e quali marchi prediligere.

Qualche tempo fa ho ricevuto una cartolina di auguri in cui i quattro membri della famiglia erano semplicemente un’armonia di stile e colore. Ho curiosato in giro e ho scoperto che la moda del “Mini me” o “Maxi you” o matchy matchy (a seconda del punto di vista) è stata introdotta nel nostro Paese dalle star di Hollywood.

Si pensi a Beyoncé, Jennifer Lopez e Kim Kardashian ad esempio: regine indiscusse del glamour. Questa tendenza è apprezzata anche da blogger, duchesse, sportive, sta contagiando un po’ tutti: anche i papà che spesso amano coordinarsi con i loro piccoli. Il termine “matchy-matchy” si usa quando un outfit comunica con un altro sulla base di un codice colore o di fantasie ben definite. Mentre si parla di “twinning” quando due capi d’abbigliamento sono identici in tutto, stile e fantasia.

Questa moda non riguarda solo abiti eleganti o da cerimonia ma coinvolge l’intero comparto: calzature, pigiami, moda mare e accessori. Gli acquisti si possono fare comodamente online dal divano di casa, si pensi ai siti www.popreal.com, www.patpat.com, www.enviedefraise.com. Alcuni siti purtroppo hanno tempi di spedizione un tantino lunghi ma certamente la qualità non vi deluderà (su quest’ultimo punto abbiamo trovato online solo recensioni positive). Per i più pragmatici andranno benissimo Alibaba, Zalando oppure Amazon che vantano una carrellata di vestiti sfiziosi a prezzi competitivi.

Moda Mini me, giusta o no?

Qualche anno fa il prestigioso Wall Street Journal si è interrogato se fosse opportuno o meno dal punto di vista economico e psicologico “aderire” per le famiglie (specie le coppie mamme/figlie) alla moda imperante del “matchy-matchy“. Certo per le star che sponsorizzano vestiti di brand famosi come Gucci o Dolce & Gabbana vi sono molti vantaggi a livello di immagine e di marketing, ma per la gente comune che significato può assumere?

Si sa che i bambini seguono l’esempio dei loro genitori e magari in una famiglia in cui ci si veste in coordinato il piccolo ha un messaggio molto chiaro sin da subito. L’attaccamento e il senso di appartenenza. Questo però ha anche un risvolto della medaglia: il bambino si sente costretto, fa capricci, vuol sentirsi unico e irripetibile. Non vuol indossare lo stesso capo di abbigliamento dei familiari perché visto come una divisa obbligatoria. In questo caso i genitori dovranno fare un passo indietro e privilegiare l’autonomia del figlio/a. Il “matchy-matchy” andrà bene finché sarà un gioco divertente per tutti, nessuno dovrà sentirsi in imbarazzo o fuori luogo nei “panni” dell’altro. In caso contrario andrà abbandonato o relegato a poche occasioni come feste, ricorrenze o foto di famiglia.

I brand sul mercato

ESGIVIEN

Un’eccellenza del made in Italy curata da tre sorelle che realizzano capi d’abbigliamento unici con materiali di altissima qualità. Il nome del brand prende spunto dell’Es di Freud e dalle iniziali dei nomi delle tre donne. Date uno sguardo alla boutique online www.esgivien.com e vi innamorerete della filosofia del “pensiero positivo”. I prezzi sono un tantino elevati perché più che di semplice acquisto si tratta di un’esperienza a tutto tondo.

Tu & Io di Naturino

La rinomata azienda di scarpe che promette calzature leggere e comode con effetto sabbia per i nostri bambini ha lanciato qualche tempo fa la linea d’abbigliamento “Tu & io” che purtroppo nel 2021 non è stata replicata nella nuova collezione. Sul sito però potrete trovare alcuni spunti interessanti e soprattutto le sneakers bianche personalizzabili mamma /figlia o in alternativa per tutta la famiglia. Sopra potrete scrivere il vostro nome o quello che più vi piace: ad esempio una data per voi importante o un simbolo che vi accomuna.

Pop Real

Uno store inglese online super colorato, piacevole da guardare e con tanti spunti alla moda interessanti. La qualità dei prodotti a detta delle clienti è apprezzabile ma la pecca è rappresentata dai tempi di consegna molto lunghi e da un servizio clienti gentile ma poco efficiente. Però non disperate, se ad esempio volete acquistare un vestito fiorato per una festa in estate in “matchy-matchy” con la vostra principessa, basterà prenotarlo per tempo, magari 3 mesi in anticipo. E sempre per la bella stagione ampia scelta di costumi da bagno e accessori in coordinato.

Envie de Fraise

Sito francese che nasce per proporre moda premaman di tendenza a prezzi accessibili ma poi si apre a diversi settori come quello del “matchy-matchy” mamma/figlia. Tra le recensioni positive anche quella della conduttrice televisiva Caterina Balivo.

Lanilla

Se vi trovate dalle parti di Rimini potrete visitare un negozio “bomboniera” gestito da due sorelle che hanno puntato tutto sulla moda “matchy-matchy” mamma/figlia. Il marchio made in Italy propone linee semplici e materiali naturali come lana, lino e cotone. Per gli acquisti online il sito www.lanilla.com. Prezzi decisamente sopra la media ma ottima qualità.

Pat Pat

Prezzi accessibili, tante offerte e una scelta vastissima sono i punti di forza di questo store online americano. Oltre al “matchy-matchy” mamma/figlia troviamo look per tutta la famiglia, accessori, costumi da bagno. Le fantasie sono colorate e vivacissime. Abbiamo apprezzato i grembiuli in coordinato in stile “unicorno” che renderanno i vostri dolci home made un momento unico.

Mom friend

Lo store inglese non ha una scelta vastissima ma le proposte sono molto accattivanti. Abbiamo apprezzato molto per l’estate una canotta in cotone satinato con fenicotteri rosa in coordinato mamma/figlia (76 euro in due). Da tenere in considerazione per una cerimonia o un evento speciale, alcuni abiti sono davvero chic.

L’Equilibrist

Un giovane brand made in Italy che realizza leggings giusti in ogni occasione, realizzati dalla selezione di materiali pregiati. Il tema che li ha resi famosi è quello stellare che fa brillare mamme e figlie nella quotidianità come per eventi speciali. Alla collezione si aggiungono anche felpe e costumi da bagno, molti i capi personalizzabili. Prezzi un po’ elevati. 

Monnalisa

Brand di abbigliamento e calzature kids nato nel lontano 68 ad Arezzo. Si è affermato come leader nel total look basato su uno stile molto raffinato, glamour ed elegante (età da 0 a 16 anni). Nel loro sito ufficiale non c’è traccia della nuova collezione Maxi you ma nel settore outlet si possono trovare pezzi interessanti a prezzi leggermente più alti della media. Consigliamo il nuovo profumo con fragranza ideale sia per mamma che per bambina.

Costumi mare in coordinato

In vista dell’estate niente di meglio che optare per i costumi “matchy-matchy” dai colori brillanti di Mermazing, azienda italiana con sede a Cisterna di Latina. La filosofia del brand è fortemente ecosostenibile, il nylon utilizzato per i costumi deriva da vecchie reti da pesca abbandonate in mare. I costumi da bambina (o bambino) sono dotati di un sistema innovativo “Trovami” inserito nell’etichetta esterna che localizza la piccola (o il piccolo) in caso di smarrimento in spiaggia, senza utilizzare il GPS e le onde elettromagnetiche!



Come vestire i bambini per dormire
Moda Bimbi

Come vestire i bambini per dormire

Pigiami per bambini, quali scegliere in estate e i miglior brand
Moda Bimbi

Pigiami per bambini, quali scegliere in estate e i miglior brand

Come vestire i bambini per andare in monopattino  
Moda Bimbi

Come vestire i bambini per andare in monopattino  

Costume pannolino bambino da mare quali brand scegliere  
Moda Bimbi

Costume pannolino bambino da mare: quali brand scegliere  

Come vestire i bambini per la montagna in estate 
Moda Bimbi

Come vestire i bambini per la montagna in estate 

Scarpe per bambini piccoli online, come sceglierle          
Moda Bimbi

Scarpe per bambini piccoli online, come sceglierle          

Stile nordico bambini l'abbigliamento di tendenza per l'inverno
Moda Bimbi

Stile nordico bambini: l’abbigliamento di tendenza per l’inverno

Back to school outfit, come vestire i piccoli a scuola
Moda Bimbi

Back to school outfit, come vestire i piccoli a scuola