Costume pannolino bambino da mare quali brand scegliere  

Costume pannolino bambino da mare: quali brand scegliere  

Usa e getta o lavabile? Se abbiamo bimbi molto piccoli e siamo alle prese con la valigia per le vacanze non dimentichiamo di scegliere un buon costume “pannolino”

Quando si hanno figli molto piccoli e si prepara la valigia per le vacanze (mare e montagna in questo caso non fanno differenza poiché anche in montagna è facile trovare alberghi con piscine), sorge sempre il dilemma: meglio un costumino tradizionale o un costume pannolino?

Vi è anche chi opta per il nude look ma ricordiamo che la pelle dei neonati nelle zone intime è molto delicata e soggetta ad arrossamenti. Spesso la sabbia crea sfregamenti da cui derivano piaghe fastidiose, senza tralasciare funghi, batteri e germi presenti nelle zone acquatiche, sia mare sia piscina.

Costume pannolino, contenitivo o pannolino usa e getta

Le opzioni per mamme e papà sono tre: costumi contenitivi, pannolini per l’acqua lavabili e pannolini mare/piscina usa e getta.

I costumi contenitivi freschi e traspiranti hanno all’interno una pratica retina che trattiene i bisognini solidi dei nostri pargoli ma ahimè non riescono a trattenere la pipì poiché non hanno strati assorbenti. Il vantaggio è una pelle più asciutta e compatta, lo svantaggio se si è in piscina è il rischio di fare brutte figure.

Al contrario i pannolini lavabili per l’acqua hanno all’interno strati assorbenti di tessuto che catturano i bisognini e danno maggiori garanzie ai genitori di bimbi piccolissimi o che non sanno ancora controllare la pipì. Ovviamente sono più ingombranti e limitano un tantino la libertà di movimento dei bimbi, specie quelli più esili che trotterellano sulla spiaggia come paperotti.

I pannolini usa e getta sono la scelta più rapida ma non sono per nulla ecologici, quindi sconsigliati a quei genitori che vogliono crescere i figli con un’impronta maggiormente green.

6 regole in vacanza

Vi diamo qualche consiglio utile all’arrivo nel luogo di villeggiatura per cercare di passare giorni rilassati in famiglia senza aver la sensazione di aver dimenticato qualcosa a casa. Non dimenticate nel beauty case una buona crema doposole e una pomata alla calendula lenitiva per le parti intime o semplicemente olio d’oliva.

1. Nella stagione calda i bambini sudano molto (più degli adulti) quindi optiamo per un costume pannolino fresco che non crei surriscaldamento;
2. L’acidità della pipì aumenta il rischio di dermatiti quindi bando alla pigrizia e cambiamo spessissimo il nostro bambino;
3. Almeno fuori dall’acqua cerchiamo di preferire per il bambino tessuti freschi, naturali e traspiranti;
4. Il mix acqua salata/umidità facilita la formazione della fastidiosa candida quindi è preferibile cambiare il pargolo all’uscita dall’acqua e fargli indossare qualcosa di asciutto;
5. Portiamoci dietro bottigliette di acqua dolce potabile per sciacquare velocemente le parti intimo di nostro figlio all’uscita dal mare o dalla piscina;
6. Nel caso in cui usiate pannolini lavabili o costumini contenitivi ricordate che basterà stenderli al sole per farli asciugare velocemente e potrete così facilmente riutilizzarli al cambio successivo.

I pannolini usa e getta

Sono pannolini speciali che a differenza di quelli tradizionali non si gonfiano in acqua. Sono impermeabili e limitano la fuoriuscita dei bisogni dei bambini sia in mare sia in piscina. Una volta terminato il bagno vanno sostituiti con pannolini normali perché non sono contenitivi come quelli tradizionali che si usano tutti i giorni. Vi elenchiamo qui i brand migliori che potrete acquistare nei negozi specializzati o più comodamente online dal divano di casa.

Huggies Little Swimmers

Si tratta di un pannolino costumino da indossare come una normale mutandina. Le ottime recensioni in internet lo posizionano ai primissimi posti anche per il rapporto qualità/prezzo (il pacco da 20 pezzi costa all’incirca 12 euro). Garantiscono libertà di movimento ai pargoli e hanno fantasie legate a Dory e Nemo della Disney. Il materiale di cui sono fatti non si gonfia assolutamente a contatto con l’acqua. Unico neo la vestibilità un po’ ristretta: le mamme che li hanno acquistati online suggeriscono di prenderli di una taglia più grande rispetto a quelli che si utilizzano abitualmente.

Pampers il Costumino

Si tratta di un pannolino impermeabile, pratico ed igienico. Dispone di una fascia elastica avvolgente a 360° che facilita il cambio, di una doppia barriera protettiva che evita le fuoriuscite con apertura laterale. Si indossa proprio come un normale costumino e non si gonfia in acqua. Il pacco da 22 pezzi costa intorno ai 15 euro. Alcune mamme online scrivono nelle recensioni che li avrebbero desiderati un po’ più slim.

Libero Swimpants

Hanno la forma di una normale mutandina e sono abbelliti con motivi freschi e vivaci.  Perfetti per i bambini che hanno un peso che si aggira tra i 7 e i 16 Kg, non si gonfiano in acqua.  Si affermano tra i modelli più apprezzati anche se hanno un costo mediamente più alto e si propongono come pannolini di gamma alta. Un pacco da 6 pezzi costa circa 5 euro.

I pannolini lavabili

Per i genitori green attenti all’ambiente e alla salute del loro piccolo anche in vacanza c’è una valida alternativa ai pannolini usa e getta: i pannolini lavabili adatti per il mare o la piscina.

Luxja

I pannolini da nuoto Luxja sono lavabili, riutilizzabili e accompagnano la crescita del bambino grazie ad un sistema di bottoni “resize”: possono essere adoperati dai primi mesi di vita sino ai 3 anni circa. Promettono libertà di movimento e fantasie gradevoli. Il costo per una confezione da due si aggira sui 15 euro. Alcuni genitori nelle recensioni online parlano di un’assorbenza in acqua maggiore rispetto alle aspettative.

Happy Nappy

Happy Nappy di Splash About è un pannolino lavabile in neoprene, materiale morbidissimo che avvolge il bambino come una carezza senza limitarne la libertà di movimento. Ha vita alta e protezione intorno alle cosce. Inoltre questo materiale speciale garantisce assorbenza ed evita le fuoriuscite di feci e pipì. Prezzo un tantino elevato visto che un solo pezzo costa intorno ai 15 euro.

Ninimio

Pannolini lavabili in pul impermeabili e altamente traspiranti, indicati per bambini con un peso tra i 3 e i 15 Kg. La presenza dei bottoni garantisce aderenza al corpo. All’interno sono foderati con un tessuto tecnico che una volta in acqua non appesantisce il costume. Si lava a mano o in lavatrice e si asciuga rapidamente all’aria. Il set da due pezzi costa sui 15 euro.

Popolini

Il pannolino lavabile di Popolini è un prodotto 100% ecologico e atossico, dotato su entrambi i lati di bottoni a pressione che permettono di regolarlo e di una banda di sicurezza elastica che evita le fuoriuscite. Ha al suo interno una comodissima retina raccoglifeci e protegge dai raggi Uv. Prezzo un tantino elevato, un solo pezzo si aggira sui 18 euro ma ottime le recensioni online.

Teamoy Baby Nappy

I pannolini lavabili Teamoy sono realizzati all’esterno in PUL, un materiale impermeabile, mentre all’interno sono dotati di una rete in poliestere. I bottoni consentono un resize che segue la crescita del bambino fino ai 3 anni. Ottime le recensioni, il pacco da due costa sui 14 euro.

Costumi contenitivi

I costumini contenitivi lavabili lasciano libero il tuo bambino di muoversi, evitando spiacevoli fuoriuscite. Non trattengono però la pipì perché non distinguono tra i vari tipi di liquido. Sono traspiranti e delicati sulla pelle.

Bambino mio

Questo costumino, disponibile in 4 taglie, rispetto ai comuni usa e getta non trattiene l’acqua, evitando così di appesantire il bambino. Contiene efficacemente le feci, per la massima igiene (non la pipì). L’interno è composto in cotone e poliestere, la parte esterna è in pul. Lavabile in lavatrice o a mano. Costa sui 16 euro.

Zoocchini

L’azienda americana produce articoli dalle fantasie vivaci e con packaging ecologico. I costumi sono privi di sostanze nocive come BPA, ftalati, piombo. Tranquillamente accettato anche in piscina perché promette di trattenere tutto (forse). Il kit include costumino e cappellino, entrambi anti Uv. Sui 30 euro circa, consigliatissimo.

Culla di Teby 

Sono un ibrido consigliato ai genitori in vacanza che non hanno la lavatrice a disposizione. I costumi contenitivi Culla di Teby possono essere lavati a mano mentre all’interno si potrà inserire un inserto usa e getta ecologico. Garantita la massima traspirabilità. Il kit costa sui 35 euro.



Pigiami per bambini, quali scegliere in estate e i miglior brand
Moda Bimbi

Pigiami per bambini, quali scegliere in estate e i miglior brand

Come vestire i bambini per andare in monopattino  
Moda Bimbi

Come vestire i bambini per andare in monopattino  

Come vestire i bambini per la montagna in estate 
Moda Bimbi

Come vestire i bambini per la montagna in estate 

Matchy matchy mamma e figlia, quali brand scegliere 
Moda Bimbi

Matchy matchy mamma e figlia, quali brand scegliere 

Scarpe per bambini piccoli online, come sceglierle          
Moda Bimbi

Scarpe per bambini piccoli online, come sceglierle          

Stile nordico bambini l'abbigliamento di tendenza per l'inverno
Moda Bimbi

Stile nordico bambini: l’abbigliamento di tendenza per l’inverno

Back to school outfit, come vestire i piccoli a scuola
Moda Bimbi

Back to school outfit, come vestire i piccoli a scuola

Come vestire i bambini in barca
Moda Bimbi

Come vestire i bambini in barca