La trentasettesima settimana di gravidanza

Organizza il tuo rientro a casa con il bambino facendoti aiutare da parenti ed amici, ma solo per i lavori di casa! Al bambino ci penserai tu!

Organizzare i turni
Organizza dei turni tra le persone che potranno aiutarti una volta tornata a casa

Il bambino

Il tuo bambino continua a crescere e ad ingrassare durante questa settimana e sono soprattutto guance gomiti e ginocchia a diventare più cicciottelle e a conferirgli l’aspetto tipico da neonato. Probabilmente, come il 95% dei bambini, anche il tuo si è già posizionato a testa in giù e preme verso il basso, ma potrebbe presentarsi anche podalico o con una spalla o con il didietro, sarà il tuo ginecologo a consigliarti su cosa fare in merito.

Guarda l’ecografia della trentasettesima settimana di gravidanza

La mamma

Il tuo corpo inizia a prepararsi al travaglio e la cervice comincia a dilatarsi, potresti anche accorgerti di piccole perdite mucose. Continui a soffrire di insonnia quindi approfitta di ogni piccolo momento per riposare ed arrivare in forma al momento del parto

Che cosa devo fare

Chiedi al tuo partner di organizzarsi in modo di essere in grado di raggiungerti in breve tempo quando lo chiamerai, con l’automobile sempre pronta per affrontare il tragitto che sarà richiesto.

Se ne hai la possibilità organizza dei turni tra parenti ed amici che ti hanno segnalato la loro disponibilità perché ti aiutino a prenderti cura della casa quando rientrerai con il tuo piccolo, ma sii chiara fin da subito: l’aiuto che ti serve è per la casa, per le pulizie ed il bucato, al tuo bambino ci penserai tu e solo se sarai tu a richiederlo gli altri potranno sostituirti.

Se non hai piacere nel ricevere visite in ospedale o a casa fallo sapere senza problemi, rimandando il momento della visita a quando ti sarai ripresa dal parto e avrai preso il ritmo necessario insieme al tuo bambino.

Vai alla settimana di gravidanza 36

Vai alla settimana di gravidanza 38

Vai all’elenco completo delle settimane di gravidanza


Vedi altri articoli su: Gravidanza | Quale Settimana |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *