La diciottesima settimana di gravidanza

Se hai già dei bambini inizia a prepararli all'arrivo del fratellino o della sorellina, ormai il tuo stato è evidente anche per loro!

diciottesima settimana di gravidanza
Dillo ai fratelli maggiori

Il bambino

feto di 4 mesi
Il tuo bambino a quattro mesi di gravidanza
Lo sai che il tuo bambino è lungo una quindicina di centimetri e sta già cominciando a sviluppare le impronte digitali? Si muove nella placenta, saltella, punta i piedi e può addirittura mettersi seduto con le gambe incrociate. Ricordati sempre che il suo orecchio è molto sensibile e che quindi un qualunque rumore esterno forte ed improvviso potrebbe spaventarlo. Per lui il suono più famigliare e che lo fa sentire cullato e “a casa” è il suono del sangue che scorre attraverso il cordone ombelicale.

Guarda l’ecografia della diciottesima settimana di gravidanza

La mamma

Il tuo stato è diventato talmente evidente che anche chi non ti conosce intuisce che stai aspettando un bambino, soprattutto se affronti questa settimana di gravidanza nel periodo estivo. Non pensare nemmeno per un secondo di metterti a dieta per evitare di prendere troppi chili, devi concordare con il tuo ginecologo o con l’ostetrica che ti segue come deve essere il tuo aumento in relazione al tuo fisico. Può essere una buona idea quella di evitare cibi troppo grassi o fritti che ti appesantiscono e rendono difficoltosa la digestione. Potresti soffrire di vertigini e per questo motivo devi ricordarti di non fare movimenti bruschi soprattutto quando ti alzi dal letto o dal divano e quando fai le scale.

Che cosa devo fare?

Non riesci a trovare una posizione comoda per dormire? Prova a mettere un cuscino tra le gambe e tenerne uno dietro alla schiena e ricorda che il fianco sinistro dovrebbe essere quello che ti assicura la posizione migliore. Consuma alimenti ricchi di fibre, frutta fresca e frutta secca. Consulta il medico o l’ostetrica per decidere insieme quali sono gli esami da effettuare in questo periodo. Se hai già uno o più bambini piccoli, adesso che il tuo stato è evidente devi trovare il modo di dire loro che sta per arrivare un fratellino o una sorellina in modo che capiscano quello che ti sta avvenendo e che arrivino anche loro preparati al momento della nascita.

Vai alla settimana di gravidanza 17

Vai alla settimana di gravidanza 19

Vai all’elenco completo delle settimane di gravidanza


Vedi altri articoli su: Gravidanza | Quale Settimana |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *