Mamma e bambino mare
Mamma

Creme Solari: la protezione ideale per la pelle dei bambini

Tutela completa, protezione naturale e schermatura totale, ecco i benefici offerti dalle due nuove linee di creme solari Mustela e La Roche-Posay per l’estate 2013

Finalmente l’estate è arrivata e la voglia di portare i bambini al mare e riservare al proprio piccolo fino all’ultimo benefico raggio di sole è davvero irresistibile. Ma attenzione, prima di esporre un bambino ai raggi solari, si devono adottare misure preventive ben precise, che ci consentiranno di preservare la sua delicata pelle dai gravi danni derivanti da una lunga e sconsiderata esposizione solare.

I danni del sole

Fino al compimento del 5° anno di vita, infatti, la cute dei bambini è caratterizzata da una spiccata fotosensibilità. La pelle non riesce ancora a rispondere ad una lunga esposizione ai raggi solari con un’adeguata produzione di melanina e un bagno di sole, senza l’adozione di adeguati accorgimenti preventivi e senza l’applicazione di specifici prodotti con alto fattore di protezione, può compromettere seriamente la funzione autorigeneratrice dei vari strati epiteliali.

Tra le principali misure preventive da adottare per preservare la corretta funzionalità della struttura epiteliale dei bambini, alcune meritano di essere ricordate, ossia:

  • prediligere le ore mattutine per portare il piccolo al mare;
  • effettuare la prima applicazione di crema almeno 30 minuti prima di scendere in spiaggia;
  • vestire i bambini con cappello, canottiera o t-shirt e occhiali da sole.

È bene ricordare infine che i raggi solari possono filtrare anche attraverso l’ombrellone,  per cui sarebbe opportuno non prolungare la permanenza al mare durante le ore centrali della giornata.

 Le creme solari: le proposte Mustela e La Roche-Posay

Oltre ai normali accorgimenti, inoltre, è molto importante prediligere l’utilizzo di apposite creme solari con alto fattore protettivo e un valido trattamento dopo sole da applicare dopo il bagnetto, per proteggere e reidratare la pelle del piccolo dopo una giornata di mare.

Solari La Roche – Posay: i benefici dell’acqua termale al servizio dei più piccoli

Il noto marchio La Roche-Posay fa leva sugli evidenti benefici dell’acqua termale per rendere indimenticabili le vacanze marittime di tutta la famiglia e conquista  le mamme con due prodotti dall’efficacia sorprendente:

  • Anthelios Dermo Pediatrics Aerosol: con spray l’applicazione facile ed alternativa multi posizione
  • Anthelios Dermo Pediatrics in Crema

Entrambe le proposte sono caratterizzate da un  fattore di protezione pari a 50 SPF e grazie alla formula dermatologicamente testata sono ben tollerate anche dai soggetti più sensibili.

La totale assenza di parabeni e di profumazioni rendono i prodotti adatti ad ogni tipo di bambino e, unitamente alla sensibile resistenza all’acqua, fanno dei prodotti La Roche-Posay la soluzione migliore e più sicura per i vostri bambini.

 Solari Mustela: soltanto il profilo migliore del sole

Latte solare Mustela
Latte solare Mustela 50+

La linea di creme solari Mustela contempla  una vasta gamma di prodotti per soddisfare ogni esigenza e per garantire il giusto grado di protezione, tanto al bambino ormai grande, quanto al  neonato appena dimesso dai reparti di neonatologia.

Più precisamente, la linea solare  Mustela è composta da:

  • un latte solare
  • uno spray solare
  • una crema minerale
  • uno spray doposole.

Tutti i prodotti sono studiati per consentire un’esposizione solare sicura per la mamma e delicata per il bambino ed offrono una protezione completa ed efficace sia per quanto concerne i raggi UVA sia per i raggi UVB.

Mentre la presenza di filtri naturali non allergizzanti li rendono ideali anche per le pelli più sensibili, la formulazione con olio e zuccheri di avocado fanno di questa linea la migliore soluzione emolliente che, oltre a svolgere una valida azione lenitiva, rinforza anche la barriera protettiva cutanea.

La texture morbida e setosa, inoltre, rende le soluzioni fluide, gradevoli al tatto e piacevoli da stendere sulla pelle.

Le creme solari vanno cambiate ogni anno

Questo Mustela lo sa e incoraggia le mamme a rinnovare l’acquisto per la nuova stagione. Scegliendo la qualità dei prodotti Mustela, infatti, potrete usufruire anche della conveniente promozione attualmente in corso.

Portate inFarmacia una vecchia crema solare e avrete diritto ad uno sconto del 20% sull’acquisto di un nuovo solare Mustela.



Babywearing neonato cos'è, pro e contro
Consigli per mamme

Babywearing neonato: cos’è, pro e contro 

Autosvezzamento cos'è, come funziona e consigli
Allattamento

Autosvezzamento: cos’è, come funziona e consigli    

Sindrome di asperger, sintomi e test
Malattie Bambini

Sindrome di Asperger, come riconoscerla?

Asilo e Scuola

Black Friday: sconti su Skuola.net | Ripetizioni per un aiuto alla pagella di tuo figlio

False mestruazioni in gravidanza, cosa sono e come comportarsi
Gravidanza

False mestruazioni in gravidanza, cosa sono e come comportarsi

Giochi Montessori fai da te
Giochi per bambini

Giochi Montessori fai da te, quali scegliere e perché  

Gravidanza e Covid, come affrontare al meglio questo periodo
Gravidanza

Gravidanza e Covid, come affrontare al meglio questo periodo

Come abituare il bambino a stare nel passeggino anche se non vuole
Consigli per mamme

Come abituare il bambino a stare nel passeggino anche se non vuole

Babywearing neonato cos'è, pro e contro
Consigli per mamme

Babywearing neonato: cos’è, pro e contro 

Letteralmente il babywearing è la “pratica di indossare o portare un bambino in una fascia o in un supporto ergonomico”. Le cosiddette mamme canguro prediligono questa tecnica ad alto contatto che facilita gli spostamenti in sicurezza tenendo il bimbo vicinissimo. Vediamo i pro e i contro.

Leggi di più