7 idee di business redditizio a casa per le mamme
Consigli per mamme

7 idee di business redditizio a casa per le mamme

Conciliare lavoro e famiglia non è sempre facile, ecco quindi una serie di consigli pratici su quali attività redditizie si possono intraprendere da casa.

Se stai cercando lavoro, oppure sei una mamma e ti occupi dei figli, sai quanto difficile far conciliare gli impegni tuoi con quelli della famiglia. Esistono però tanti modi per avviare dei business redditizi da casa, spesso con pochissimo impiego di tempo e di risorse.

Tutto ciò che ti serve è stabilire quante ore potrai dedicare il tuo impegno, e un conto corrente, oppure una carta sulla quale far arrivare i tuoi guadagni. Scopri in questa guida quali sono le attività più redditizie da fare restando a casa.

Gli annunci online

Sul web esistono molti siti, in cui è necessaria soltanto la registrazione con i tuoi dati anagrafici e l’email, sui quali puoi pubblicare annunci per proporre in vendita, o in scambio, beni e servizi. La comodità di questo servizio è che puoi accedere a persone che magari stanno cercando proprio ciò che tu hai in soffitta che magari non ti serve più, oppure qualche competenza che loro non hanno: si tratta di persone che non potresti mai raggiungere in altro modo. Ci sono tanti modi per guadagnare con questi annunci, dagli abiti e dalle scarpe dei tuoi bimbi che puoi vendere, fino alle lezioni online su  cose che sai fare bene, dalla cucina alla fotografia, persino a come sistemare la casa: magari qualcuno sta cercando proprio qualche informazione su questo!

Le piattaforme per lavorare a distanza

Sul web esistono molte piattaforme in cui si propone l’incontro virtuale tra fornitori e freelancer. Le competenze richieste sono le più diverse, dalle traduzioni, alle redazioni di semplici articoli, dall’inserimento di dati in fogli di calcolo fino alle competenze grafiche. Se anche tu sei una mamma che ha messo da parte le proprie competenze per allevare i figli, puoi iscriverti una di queste piattaforme e proporre le tue competenze preparando un profilo in cui spieghi ciò che sai fare. Queste piattaforme prevedono una commissione per il servizio, e ti permettono di gestire al meglio i tuoi orari potendo lavorare quando desideri.

Il telemarketing

Se hai una buona dialettica, un telefono e una connessione internet, puoi guadagnare soldi lavorando al telefono, sia per attività di telemarketing outbound, Cioè per proporre bene o servizi, sia inbound, cioè per prenderti cura di clienti aziendali. Si tratta di un lavoro molto comodo perché solitamente sono richieste poche ore alla settimana ed è un lavoro flessibile.

Le tue creazioni on line

Se la tua passione è il fai da te e sei molto brava a realizzare abiti, oggetti, ma anche accessori, un ottimo modo per fare soldi da casa è quello di proporre le tue creazioni on line, su piattaforme specializzate. Ti basterà registrarti, e creare la tua pagina, sulla quale potrai caricare le foto dei tuoi lavoretti. L’acquisto è davvero molto semplice, si svolge a distanza e le transazioni sono sicure.

Potrai vendere dall’altra parte del mondo semplicemente restando a casa! Tra le piattaforme leader di questo settore c’è Etsy, che è specializzata in particolare nella vendita per gli abiti fai da te e la sartoria. Non dimenticare, quando metti in vendita le tue creazioni, di personalizzarle con le etichette che reggono il tuo marchio.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

One of these kinda looks like your cat. Which one is it? ? Handmade by Etsy seller @poteriebonmatin. Tap our link in bio to shop.

Un post condiviso da etsy (@etsy) in data:

I video e i contenti sui social media

Un modo più complesso, ma più soddisfacente, per fare soldi su internet è aprire una pagina Facebook oppure un account YouTube. Le pagine e gli account più seguiti sono il modo ideale per fare soldi online: ma da dove si parte? Nel caso di una pagina Facebook, è utile seguire i consigli e le tecniche che si trovano sulla guida di Facebook: è possibile creare dal nulla una pagina basata sui propri interessi e promuoverla, puntando su contenuti di qualità per assicurarsi molti fan. Le pagine Facebook più popolari possono essere acquistate dalle aziende, che così si assicurano potenziali clienti.

Per fare soldi online con YouTube, invece, dopo aver aperto un proprio canale e caricato dei video, si possono ospitare annunci pubblicitari in sovrimpressione sui propri video. Il guadagno avviene tramite i clic su questi annunci e gli importi dipendono dalla popolarità dei video e dal numero di clic.

I sondaggi

Questo è uno dei metodi per guadagnare soldi velocemente su internet, senza investimenti di denaro. Tutto ciò che ti serve è qualche ora a disposizione durante la giornata, un computer e una connessione internet. Puoi svolgere questo lavoro in qualsiasi momento della giornata, anche di notte. Le agenzie che commissionano sondaggi on line sono tantissime, e, se hai un minimo di conoscenza della lingua inglese, si possono fare soldi anche con società di sondaggi estere.

Scrivere delle recensioni prodotti

Puoi guadagnare qualcosa scrivendo recensioni sul proprio blog o su siti a pagamento. Le recensioni sono articoli in cui si descrive in modo onesto, chiaro e dettagliato un prodotto o un servizio che si è provato di persona: punti di forza e debolezza del prodotto o servizio, le sue caratteristiche.

In generale il guadagno massimo per ciascuna recensione è di 2 – 3 centesimi per ciascun “mi piace” ottenuto. Si tratta quindi di fare grandi numeri, perché il guadagno può essere esponenziale e soprattutto comodo: una volta scritta la recensione, questa genererà ricavi in automatico per il semplice fatto di essere apprezzata o condivisa dalla community.



A che età lasciare i bambini a casa da soli
Consigli per mamme

A che età lasciare i bambini a casa da soli      

Come insegnare ai bambini ad andare in bicicletta senza rotelle
Consigli per mamme

Come insegnare ai bambini ad andare in bicicletta senza rotelle

Rapporto madre figlia: 5 film e 3 serie tv da guardare insieme
Consigli per mamme

Rapporto madre figlia: 5 film e 3 serie tv da guardare insieme

Consulente del sonno infantile, chi è e come lavora
Consigli per mamme

Consulente del sonno infantile, chi è e come lavora

Come insegnare ai bambini ad allacciarsi le scarpe          
Consigli per mamme

Come insegnare ai bambini ad allacciarsi le scarpe          

Mio figlio non sa perdere, come aiutarlo?
Consigli per mamme

Mio figlio non sa perdere, come aiutarlo?

Insegnare ai bambini a mangiare da soli
Consigli per mamme

Insegnare ai bambini a mangiare da soli, come fare?

Attività all'aperto per bambini e ragazzi: ecco le più divertenti
Consigli per mamme

Attività all’aperto per bambini e ragazzi: ecco le più divertenti

A che età lasciare i bambini a casa da soli
Consigli per mamme

A che età lasciare i bambini a casa da soli      

Per la legge italiana lasciare a casa un minore di 14 anni è un reato penale. Molti bambini però già dagli 11-12 anni appaiono maturi e responsabili. Come sempre serve buon senso e un ambiente sicuro attorno a loro.

Leggi di più