Olio di ricino

Olio di ricino: gli usi e le proprietà che non ti aspetti

L’olio di ricino è un vero alleato di bellezza. Dalla cura di ciglia, capelli ed unghie all’utilizzo in gravidanza. Scoprite tutti i sui benefici.

L’olio di ricino è noto sin dall’antichità ed i nostri antenati lo usavano soprattutto come lassativo.
Ma le proprietà dell’olio di ricino in realtà sono tantissime ed oggi è stato riscoperto anche per i suoi benefici in campo estetico e curativo.

Quest’olio di colore giallo, dalla consistenza densa e viscosa, si ottiene dalla spremitura dei semi della pianta tropicale comunemente chiamata ricinus. Non ha un odore piacevole, infatti spesso se ne consiglia l’utilizzo unito a qualche goccia di olio essenziale profumato oppure con l’olio di mandorle.

Il suo forte potere lubrificante lo rende particolarmente adatto come lassativo ma va assunto con estrema. Le proprietà antimicotiche dell’olio di ricino sono l’ideale per combattere alcune forme batteriche e virali e fastidiose infezioni cutanee. Perfino contro l’artrite sono consigliati impacchi e massaggi nella zona interessata.
In campo cosmetico le proprietà benefiche sono interessanti e viene usato in tanti modi come rimedio naturale.

Dove comprarlo e quanto costa

L’olio di ricino è facile da reperire, lo si trova in commercio nelle parafarmacie e nelle erboristerie, ed il suo costo è basso, intorno ai 5/7 euro, dipende dal marchio.

L’olio di ricino di Nanoil

L’olio di ricino di Nanoil è un olio naturale ottenuto per spremitura a freddo, non raffinato e 100% biologico. Proprio per questo, ogni goccia di questo prezioso cosmetico contiene l’essenza del meglio dei semi rossi di Ricinus communis.

Il 90% dell’olio di ricino è costituito da un acido grasso organico, chiamato acido ricinoleico, non trovabile negli altri oli. Un po’ più è la concentrazione di acidi omega, ma possono essere trovati accanto a minerali e vitamine (ad esempio A ed E).

Nanoil Castor oil

Olio di ricino Nanoil, un alleato per la bellezza di pelle, capelli, ciglia ed unghie

Uno dei migliori oli naturali di bellezza, adatto a stimolare la crescita di ciglia, sopracciglia e capelli. Usato da secoli, l’olio di ricino ha recentemente goduto di un ritorno al suo antico splendore. L’olio di ricino grazie al suo potere emolliente, essendo ricco di collagene ed elastina, è un toccasana per pelle, capelli, unghie e ciglia.

Sulla pelle

Sulla pelle basta tamponare alcune gocce di olio di ricino intorno al contorno occhi e labbra per notare subito un effetto distensivo. In considerazione della sua azione antibatterica e del fatto che è l’unico olio che può essere unito all’acqua, l’olio di ricino è adatto per la pulizia del viso. Può essere usato per rimuovere il trucco insieme ad altre impurità, comprese quelle oleose. Tuttavia, è meglio usarlo in piccole quantità e sciacquarlo sempre dal viso con acqua calda.

Sui capelli, ciglia e unghie


L’olio di ricino stimola, inoltre, la cheratina presente nei capelli, nelle unghie e nelle ciglia. Usato con frequenza crea sulla superficie su cui viene applicato uno strato protettivo che conferisce robustezza.
Ideale quindi per chi ha ciglia, unghie e capelli deboli e sfibrati.

Sui capelli in modo particolare, si consiglia sempre di fare degli impacchi di olio di ricino subito prima dello shampoo lasciando agire per qualche minuto. Per le ciglia invece, tamponate qualche goccia di olio dopo esservi struccate, prima di andare a dormire. Giorno dopo giorno saranno più lunghe e folte.

Olio di Nanoil – come conservarlo

L’olio di bellezza deve essere ben sigillato e conservato in un luogo asciutto e fresco. Tenere lontano dalla luce del sole.

Olio di ricino in gravidanza?

In merito ci sono pareri discordanti, infatti c’è chi sostiene il suo utilizzo e chi invece lo sconsiglia.
Comunemente si dice che usare l’olio di ricino quando si è a termine gravidanza serva a stimolare le contrazioni uterine per contro però c’è da valutare il suo potere lassativo forte che potrebbe causare intensi dolori di pancia.
Quindi è sempre bene, soprattutto in un momento delicato come la gravidanza, non seguire dei metodi alternativi con alta probabilità di effetti collaterali ma affidarsi con cautela ai consigli del proprio ginecologo.



cibi ad alto contenuto proteico
Vivere bene

5 cibi ad alto contenuto proteico (altro che uova)

Alimenti antiossidanti naturali
Vivere bene

Alimenti antiossidanti naturali, quali sono e i benefici

Fare jogging con il cane
Vivere bene

Fare jogging con il cane: consigli su come fare e dove andare

Cosa succede al tuo corpo quando salti i pasti
Vivere bene

Cosa succede al tuo corpo quando salti i pasti

5 tips per mangiare in modo più sano
Vivere bene

5 tips per mangiare in modo più sano

prova costume
Vivere bene

Perché ci siamo stufate di sentire ancora parlare della “prova costume”

esercizi di stretching
Vivere bene

10 esercizi di stretching per iniziare la giornata

Vivere bene

Rimedi naturali per prevenire le doppie punte