Che musica produce il vostro cuore? Ascoltatela con MyRecord!

Che musica produce il vostro cuore? Ascoltatela con MyRecord!

Avete mai pensato alla musica che produce il vostro cuore? Con MyRecord è possibile ascoltarla per davvero.

-
19/03/2019

Col pentagramma a cinque punte Pitagora misurò numericamente tutto ciò che era bello. Cioè che era perfettamente armonico secondo geometrica proporzione. Solo il cuore, però, sfuggì a questo conto.

Perché questo muscolo improbabile che pompa sangue, e poi batte all’impazzata quando si odia o ci si innamora, sfugge alle regole del gioco. E segue due traiettorie di impossibile scienza.

Come se tutto ciò che è giusto e perfetto diventi vago e impreciso quando ci si tocca in mezzo al petto. Adesso Europ Assistance cercherà di mettere insieme Pitagora e l’improbabile: con MyRecord trasformerà in musica celeste i battiti del cuore dei runner.

Che cos’è MyRecord e dove trovarlo

Uno degli appuntamenti più attesi della primavera nella città di Milano è senza dubbio la Milano Marathon che si terrà il 7 aprile e la contemporanea Europ Assistance Relay Marathon.

All’interno di questa cornice di respiro nazionale e internazionale a sottolineare l’importanza dello sport si inserisce anche il Milano Running Festival, la prima fiera interamente dedicata al mondo del running del wellness.

Ed è proprio qui che nei tre giorni precedenti la Europ Assistance Milan Marathon (4-5-6 aprile) non solo i runner ma anche i semplici visitatori della fiera potranno provare MyRecord, il dispositivo audio che trasforma i battiti del cuore in musica.

Basterà recarsi presso lo stand di Europe Assistance.

Come ascoltare il proprio cuore

Le persone desiderose di superare Pitagora e scoprire la musica del proprio cuore, dovranno prima di tutto registrarsi presso lo stand di Europ Assistance.

Qui ci sarà una dottoressa MyRecord che con uno speciale stetoscopio registra e invia tramite app in formato digitale, il suono dei battiti del cuore delle persone.

Il suono del proprio cuore viene poi passato alla consolle dove un dj suonerà un pezzo composto ad hoc sulla base dei battiti del cuore registrati.

E mentre si ascolta la musica del proprio cuore la si può anche visualizzare su uno schermo LED che proietterà i tracciati audio.

Non temete, nulla di tutta questa magia verrà persa perché una volta che il dj avrà montato il pezzo in un file da un minuto potrete portarlo con voi!

Resta solo un problema da affrontare. Che musica farà il cuore di chi ama? O di chi soffre? Ci son voluti Pitagora e tanti secoli, MyRecord e Europ Assistance, la voglia di correre che ad aprile invade Milano, ma finalmente lo si potrà scoprire.

Daniela Melis
  • Scrittore e Blogger