Kamut

Kamut: la farina ricca di proprietà benefiche

Un cereale interessante per i suoi valori nutrizionali, per il basso contenuto di glutine e perché è perfetto per chi ha il diabete

Il kamut è un antico cereale originario dell’area della Mezzaluna Fertile. Ha un aspetto simile a quello del grano, ma i suoi chicchi hanno un minore contenuto di glutine e dimensioni più grandi, proprio per questo viene denominato anche Grano Gigante. Il kamut deriva da una pianta che fa parte della famiglia delle graminacee ed è utilizzato nell’industria alimentare per realizzare moltissimi ricette come pizza, pane, pasta e dolci. KAMUT® in realtà è un marchio registrato allo scopo di distinguere una specifica varietà di grano khorasan che possiede particolari caratteristiche nutritive.

farina kamut
Proprietà

Il kamut possiede tantissime proprietà benefiche che derivano soprattutto dalla sua particolarità di essere un cereale antico che non è mai stato sottoposto a ibridazione. Secondo alcune ricerche ad esempio il kamut è in grado di fornire al corpo umano un apporto energetico superiore rispetto ad altri cereali e questo lo rende un cibo completo dal punto di vista nutrizionale. È formato principalmente da carboidrati, proteine, fibre alimentari e acqua. In più garantisce un buon apporto di sali minerali come il potassio, il magnesio, il fosforo, lo zinco, il ferro e il calcio. È ricco anche di vitamine del gruppo B ed E e di aminoacidi, in quantità superiore rispetto al frumento. Fondamentale anche il suo alto contenuto di selenio, un potente antiossidante, in grado di rallentare l’invecchiamento e contrastare l’azione dei radicali liberi.

Per celiaci

Alcuni studi scientifici svolti negli Stati Uniti hanno dimostrato che il 70% delle persone intolleranti al grano tradizionale possono consumare senza problemi il kamut. Uno studio dell’Assessmentof allergeni creactivity of KAMUT versus common wheat, svolto nel 1991 in collaborazione con l’International Food Allergy Associationdi Chicago, ha dimostrato come sulla maggior parte delle persone che presentano sensibilità al grano, i prodotti con farina di grano khorasan KAMUT® non provocano irritabilità. Questo discorso però non vale per gli individui affetti da celiachia, il kamut infatti, anche se in minore quantità, contiene comunque del glutine, dunque non può venire assunto dalle persone allergiche al glutine.

Farina di kamut

La farina di Kamut viene ricavata dalla macinazione del grano kamut e, a differenza della normale farina di grano duro, ha un valore nutrizionale superiore ed è maggiormente ricca di proteine, lipidi, aminoacidi, minerali e vitamine.

Kamut integrale

Il kamut viene utilizzato, in quanto cereale integrale, per realizzare pasta, pane e grissini integrali. Tutti questi prodotti, realizzati con farina di kamut, hanno un sapore piuttosto particolare. Il pane ha un colore scuro ed è soffice, mentre la pasta profuma di noci e tiene molto bene la cottura.

Ricette

La farina di kamut, grazie alle sue proprietà, è molto apprezzata in cucina per realizzare tantissimi piatti. d esempio se la usiamo per preparare la pizza otterremmo un impasto più morbido e soffice, ma soprattutto più digeribile. Il kamut è ottimo anche per realizzare pane e pasta, ma anche primi e secondi piatti leggeri e sfiziosi, come il kamut con asparagi e curry, un piatto dal sapore esotico, ma anche le polpette e il kamut con i funghi.



Body balance cos'è e quali esercizi fare
Vivere bene

Body balance: cos’è e quali esercizi fare per yoga e pilates

Carboidrati sani
Vivere bene

Carboidrati sani: quali sono quelli da mangiare e quali da eliminare

Uova di pidocchi
Vivere bene

Uova di pidocchi: riconoscerli ed eliminarli

ashtanga yoga
Vivere bene

Ashtanga yoga: sequenza corretta delle serie

Oli da cucina
Vivere bene

Oli da cucina: quali sono i 5 migliori per cucinare e come usarli

Tisana rilassante quali sono le erbe rilassanti da infuso
Vivere bene

Tisana rilassante: quali sono le erbe rilassanti da infuso

Cristalloterapia
Vivere bene

Cristalloterapia: elenco di alcune pietre utilizzate

Miso
Vivere bene

Miso: proprietà e benefici del miso