Dormire nudi fa bene: ecco perché dovremmo farlo anche d’inverno

18/12/2023

D’inverno è la stagione dei pigiamoni in pile, dei calzini pesanti e delle vestaglie. Ma sembra essere sbagliato e controproducente. Nonostante il freddo fuori, infatti, sarebbe meglio non solo non indossare indumenti troppo pesanti, ma addirittura dormire nudi. Sì, perché mettersi nel letto senza vestiti avrebbe importanti vantaggi per la salute e per le relazioni. Vediamo quali.

L’opinione dell’esperto del sonno

Un esperto del sonno, Sammy Margo, ha dichiarato: “Mentre molte persone potrebbero pensare che coprirsi in inverno sia il modo migliore per tenersi al caldo, dormire nudi può effettivamente aiutare a regolare la temperatura corporea e migliorare la qualità del sonno“. Non solo. “E’ un modo sorprendente ma efficace per rimanere comodi durante i mesi freddi – ha aggiunto -, dando anche al nostro corpo quella spinta di benessere tanto necessaria”.

Addormentamento più veloce

Dormire nudi comporta un vantaggio per chi ha difficoltà ad addormentarsi. La temperatura corporea gioca, infatti, un ruolo cruciale nei tempi del sonno. È legato al ritmo circadiano, l’orologio biologico interno che controlla il ciclo sonno/veglia. Cadere in un sonno profondo è legato al raffreddamento del tuo corpo, quindi permettere al tuo corpo di raffreddarsi dormendo nudo può segnalarti che è ora di dormire. Ciò significa che potenzialmente ci si addormenta più velocemente, passando a un sonno ristoratore.


Leggi anche: Fai fatica a dormire? I nove consigli per un sonno perfetto

Maggiore intimità e legame emotivo

Dormire nudi con un partner in inverno può portare a una maggiore intimità fisica ed emotiva. Incoraggia il contatto pelle a pelle, che può rilasciare ossitocina, un ormone associato al legame e alla fiducia, migliorando la relazione.

Migliora la carnagione

Per lo stesso principio che togliersi il trucco prima di andare a letto è un must per prevenire l’ostruzione dei pori che può portare a problemi di pelle, lo stesso vale per tutto il corpo. Dormire senza vestiti può facilitare una migliore ventilazione della pelle, riducendo la probabilità di problemi cutanei come le eruzioni cutanee, poiché la pelle è libera di respirare e mantenere la sua salute.

Maggiore fiducia in se stessi

Infine, dormire nudi può aumentare l’autostima e l’immagine del proprio corpo, poiché incoraggia ad abbracciare il sé naturale.

(Foto copertina: credit agenzia Pixabay)