Mal d'auto

Mal d’auto: cause e rimedi efficaci

Sono sempre più le persone (e gli animali) che soffrono di chinetosi ovvero mal d’auto. Scopri cosa fare, cosa mangiare e quali sono i migliori rimedi naturali

In Italia sono oltre 7 milioni le persone che soffrono di chinetosi, quel disturbo che comunemente chiamiamo mal d’auto. Si tratta un fastidioso malessere che solitamente compare quando ci mettiamo in viaggio. I sintomi? Pallore, sudore eccessivo e conati di vomito. Ne soffrono particolarmente i bambini, ma anche gli adulti per i quali spesso ogni viaggio si trasforma in un vero e proprio incubo. Scopriamo cosa fare per combattere il mal d’auto e quali rimedi utilizzare.

Cosa mangiare

Se soffri di mal d’auto e per te ogni spostamento è insopportabile, prima di partire fai molta attenzione a cosa mangi. Evita a esempio i succhi di frutta, il latte e le bevande frizzanti prima di salire in auto. Una buona abitudine è anche quella di masticare un pezzettino di radice fresca di zenzero, ma anche consumare caramelle, gomme, biscotti e pasticche a base di zenzero.

menta
Rimedi naturali

Fra i rimedi naturali contro la chinetosi troviamo prima di tutto lo zenzero che svolge un’azione digestiva e anti-nausea. Si consiglia di consumarlo prima e durante il viaggio per sfruttarne gli effetti benefici. Un altro rimedio naturale particolarmente efficace è l’olio essenziale di menta. Versane qualche goccia su un fazzoletto di carta e durante il tragitto annusalo di tanto in tanto. La menta è infatti particolarmente efficace per attenuare il senso di nausea e il mal di stomaco provocato dall’auto. Lo scleranthus è invece un fiore di Bach ottimo contro la nausea e le vertigini. Versane qualche goccia sotto la lingua per godere dei suoi benefici.


Cerotti

I cerotti sono un ottimo rimedio contro il mal d’auto. Sono a base di scopolamina, una sostanza chimica in grado di attenuare la nausea. Si possono utilizzare solo per gli adulti e devono essere applicati nella parte glabra dietro l’orecchio almeno due ore prima del viaggio.

Omeopatia

Un aiuto contro il mal d’auto può arrivarci anche dall’omeopatia, da assumere prima o durante il viaggio. A esempio troviamo l’anamirta cocculus, che contiene un alcaloide, ossia la picrotossina, e genera sul sistema nervoso una paralisi dei nervi motori, agendo sulla nausea e sulle vertigini. Il dosaggio è pari a 5 CH con 5 granuli da assumere un’ora prima di partire e ogni volta che si accusano le nausee. Altri rimedi omeopatici da assumere contro la cinetosi sono il Tabacum 9 CH, il Calcarea phosphorica 30 CH e il Natrum muriaticum 15 CH. Infine troviamo il Nux vomica 7 CH con 5 granuli da assumere 3 volte al dì in caso di mal di testa e vomito.

Cane

È bello andare in vacanza con il cane ma secondo le ultime stime del Ministero della Sanità, in Italia circa i 17% dei cani soffre di mal d’auto. Questo fastidio nel cane si manifesta con affanno, salivazione eccessiva, deglutizioni ripetute e uno stato di inquietudine. I sintomi crescono di intensità fino a provocare il vomito. A scatenarlo sono gli spostamenti innaturali causati dalla macchina, che modificano i segnali che vengono percepiti dal cervello, provocando uno squilibrio e un senso di disorientamento. Per evitare che il tuo cane soffra di mal d’auto puoi però mettere in atto alcuni accorgimenti in modo da aiutarlo a stare meglio. Per prima cosa non dare da mangiare né da bere all’animale prima di partire. Guida con regolarità e a una velocità moderata, evitando brusche accelerazioni o frenate. Infine tieni sempre aperto il finestrino per favorire il ricircolo dell’aria.



Viaggi

11 mete alternative per viaggiatori temerari

Viaggi

Un assaggio d’Irlanda in autunno

Visitare gli Stati Uniti risparmiando: consigli utili
Viaggi

Visitare gli Stati Uniti risparmiando: consigli utili

Destinazioni consigliate a Ottobre: Giordania e Messico
Viaggi

Destinazioni consigliate a ottobre: Giordania e Messico

Formentera: cosa fare in caso di pioggia
Viaggi

Formentera: cosa fare in caso di pioggia

Cammini in Italia da fare con bambini
Viaggi

Cammini in Italia da fare con bambini

Cammini in Italia con vista sul mare
Viaggi

Cammini in Italia con vista sul mare

Quando andare a New York: il periodo migliore
Viaggi

Quando andare a New York: il periodo migliore

Campi avventura per ragazzi: le attività proposte
Viaggi

Campi avventura per ragazzi: le attività proposte

Se non avete mai iscritto i vostri ragazzi ai campi avventura, qui vi diamo delle ragioni valide per farlo. Giocate d’anticipo per la prossima estate!

Leggi di più