Ristorante Osteria Ponte Pietra

I 10 ristoranti più romantici di Verona

La città di Romeo e Giulietta offre un’atmosfera ideale per cene romantiche a lume di candela, ma quali sono i ristoranti più adatti in cui invitare la propria metà in città ed in provincia?

Dopo aver visitato i ristoranti più romantici di Roma, Milano e Torino, è arrivato il momento di andare a Verona, una delle città più romantiche in cui trascorrere una vacanza, un weekend o anche solo qualche ora per una cena a due e non solo perché patria di Romeo e Giulietta, ma anche per via dell’Adige che la attraversa con le sue curve sinuose, delle colline che la incoronano, dei vicoli stretti che si aprono improvvisamente su storiche piazze e dei i palazzi signorili che custodiscono segreti cortili.  E sono proprio loro – il fiume, le colline, i vicoli, le piazze e i cortili segreti – i protagonisti assoluti se si sceglie di invitare la propria metà per una cenetta a lume di candela, senza dimenticare le infinite possibilità offerte dal lago e dalle vigne a pochi chilometri dal centro della città.

Ristoranti romantici in centro a Verona

Parlando di romantici appuntamenti sulle rive dell’Adige non si può non pensare alla Trattoria Fluviale Vecio Mulin, in via Sottoriva, un locale in cui cenare su tavoli di legno su cui sono marcate a fuoco delle poesie d’autore, ascoltando il rumore dello scorrere delle acque del fiume e ammirando il panorama di Castel San Pietro e del Teatro Romano sulla riva opposta. I piatti più tipici sono quelli a base di pesce di fiume, ma si possono scegliere anche carne e pesce di mare; il menu degustazione si aggira intorno ai 30 euro.

Risalendo un pochino il corso dell’Adige si trova il raffinato Ristorante Osteria Ponte Pietra, in via Ponte Pietra,  un luogo davvero unico in cui cenare a lume di candela godendo di un panorama indimenticabile sull’antico ponte romano proprio nel punto in cui il lento scorrere del fiume diventa più impetuoso con le sue rapide. Il tramonto è il momento migliore per prendere posto sulle terrazze all’esterno e godere del tepore degli ultimi raggi del sole che filtrano dalle colline. In alternativa, o per gli amanti del buon vino si può scegliere di cenare nella cantina in cui sono conservate bottiglie pregiate. Il menu prevede piatti della cucina tipica veneta rivisitati con un tocco innovativo che strizza l’occhio anche ad altre regioni.


Per coloro che desiderano provare la vera cucina veronese, in via dell’Interrato dell’acqua morta, tra gli antichi palazzi un tempo popolari, si nasconde il cortile alberato che ospita il ristorante Du Schei; un locale elegante e riservato che fa delle eccellenze del territorio veronese il suo punto di forza con un menu tutto giocato sui sapori tipici di queste terre ed una cantina in cui trovare tutti i vini che nascono sulle colline che circondano la città, da Soave alla Valpolicella fino al Garda.

Sempre rimanendo in tema con i prodotti tipici delle terre del veronese e, oltre al vino, apprezza salumi e formaggi dai gusti decisi, un locale che non si può perdere se si stanno cercando le mete più romantiche di questa città è l’Enoteca Segreta, un wine bar con cucina in cui degustare slumi e formaggi dai sapori decisi. Prenotate il tavolo segreto che si trova nella cantina con il soffitto a volta, l’ideale per una cena a due, anche se i tavolini che si trovano all’esterno sono altrettanto romantici con un tocco bohemien. Si trova in vicolo Samaritana, a due passi da piazza delle Erbe e dalla Casa di Giulietta.

Chi è amante della cucina etnica potrà trovare all’Ikai Sushi Teppanyaki, in corso di Porta Nuova, i gusti ed il clima che sta cercando; le luci soffuse delle candele, le sale separate ed i particolari tavoli con le sedute al livello del pavimento contribuiscono infatti a creare quell’atmosfera romantica fondamentale per una cena tra innamorati.

Ristoranti romantici in provincia di Verona

Spostandosi sul lago di Garda, a Lazise, si trova la Taverna da Oreste, locale rinomato dal 1907 per la buona e raffinata cucina di pesce. Direttamente affacciato sul porto di Lazise, di fronte alla Dogana veneta, è il luogo ideale se si vuole far seguire alla cena una romantica passeggiata al fresco del lago.

A Valeggio sul Mincio i ristoranti più ispirati si affacciano sulle rive del fiume Mincio che proprio nella località di Borghetto trasforma il paesaggio in un romantico quadro per innamorati. Il Ristorante San Marco è solo uno dei tanti in cui potrete gustare i famosi tortellini di Valeggio o il Luccio in salsa tipico di queste zone.

Spostandosi verso le montagne che si gettano nel lago di Garda si arriva a San Zeno di Montagna che ci regala alcuni dei ristoranti più romantici dell’intera provincia. Il primo è un’antica dimora settecentesca che oggi ospita un raffinato ed elegante ristorante stellato Michelin, la Casa degli Spiriti dalle cui sale e terrazze si può godere di un’incantevole vista del lago. I menu degustazione vanno da 95 ai 135 euro a testa vini esclusi e comprendono piatti del territorio e piatti di pesce di mare sapientemente interpretati dallo chef Paolo Cappuccio. Per chi volesse godere della stessa atmosfera, ma in un clima decisamente più informale (è accettato un abbigliamento informale smart casual) e accessibile, Il Ristorante Bistrot Le Terrazze, sempre nella stessa Location, offre un menu più economico, ma estremamente raffinato.

Sempre rimanendo al fresco di San Zeno di Montagna, in un altro antico edificio risalente al 1700, si trova dal 1997 la Taverna Kus (chiocciola di Slow Food), un ambiente romantico e raffinato ed una cucina attenta tanto ai prodotti del territorio quanto all’alternarsi delle stagioni che si ritrovano nei piatti di un Menu alla carta in continua evoluzione.

Credits: Trattoria Fluviale Vecio Mulin, Ristorante Ponte Pietra , Taverna Kus, Enoteca SegretaIkai, Taverna da Oreste, Ristorante San Marco, La casa degli Spiriti 



Capodanno in montagna: dove andare
Viaggi

Capodanno in montagna: dove andare

5 monumenti da vedere almeno una volta nella vita
Viaggi

Cinque monumenti da vedere almeno una volta nella vita

Natale a New York: cosa fare e cosa visitare
Viaggi

Natale a New York: cosa fare e cosa visitare

Crociere, le 10 cose da sapere prima di partire
Viaggi

Crociere, le 10 cose da sapere prima di partire

Viaggi

11 mete alternative per viaggiatori temerari

Viaggi

Un assaggio d’Irlanda in autunno

Visitare gli Stati Uniti risparmiando: consigli utili
Viaggi

Visitare gli Stati Uniti risparmiando: consigli utili

Destinazioni consigliate a Ottobre: Giordania e Messico
Viaggi

Destinazioni consigliate a ottobre: Giordania e Messico

Jet lag: come combatterlo efficacemente
Viaggi

Jet lag: come combatterlo efficacemente

Durante il vostro viaggio avete cambiato diversi fusi orari e avete mal di testa e sonnolenza? Ci sono diversi modi per combattere il jet lag, scopriamoli.

Leggi di più