La domenica di Belen e Stefano De Martino: una tragedia che diventa commedia

04/12/2023

Domenica di fuoco, quella del 3 dicembre: Belen Rodriguez e Stefano De Martino hanno dato ai telespettatori ognuno la propria versione della fine della loro storia. Due verità contrastanti, rilasciate a differenti trasmissioni televisive, che svelano molti dettagli nuovi. Belen all’attacco, Stefano in difesa.

Belen Rodriguez da Mara Venier

Ha scelto il salotto di Mara Venier, su Rai1, Belen Rodriguez. Una vorticosa chiacchierata di più di un’ora, a Domenica In, in cui sono stati affrontati molti argomenti differenti: i tradimenti e la sua depressione in primis.
Belen alla “zia Mara” racconta anche del momento in cui arrivò in Italia con 180mila lire, che per un’argentina erano tantissimi soldi. Delle serate in discoteca come ragazza immagine, dei primi lavori da modella e del Sanremo presentato insieme ad Elisabetta Canalis: il calore degli italiani come riconoscimento più apprezzato e la sua caparbietà come arma principale.
Si parla anche dell’Isola, da cui partì il suo successo. C’è spazio per citare il presunto flirt con Rossano Rubicondi, causa della fine della storia con Marco Borriello.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Mara Venier (@mara_venier)

La verità di Belen Rodriguez

Il cuore dell’intervista verte sulla fine del rapporto con Stefano De Martino: “La seconda volta non è nemmeno iniziato”, esordisce Belen Rodriguez. “In salute e in malattia, si dice, ma lui non c’è stato”, prosegue, durissima.
Sono i ripetuti tradimenti di lui che spezzano il rapporto. Lei se ne accorge, inizialmente cerca di abbozzare, contatta le altre: “Sono arrivata a 12, poi ho smesso di telefonare”. L’umiliazione e la rabbia si insinuano dentro di lei, che smette di uscire. Si chiude in casa, resta al letto, al buio. Non mangia, perde peso.

Belen racconta il ricovero e quanto pesava

Infine il ricovero in clinica, dopo un dimagrimento eccessivo: “sono arrivata a pesare 49 chili”. Belen Rodriguez racconta “l’anno peggiore della sua vita”, poi la rinascita.
Una luce che piano piano entra tra le tende, un amico che ti tende la mano, che c’è sempre. Che consola, aspetta e capisce. La storia con Elio Lorenzoni ha inizio inaspettatamente, lui è un amico di vecchia data. Mara Venier ammette di averlo conosciuto e di averlo trovato simpaticissimo e anche molto bello.


Leggi anche: Belen Rodriguez: tutti gli ex fidanzati della showgirl

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Maria Belen (@belenrodriguezreal)

I figli

Parte della chiacchierata ha riguardato i figli: “I bambini capiscono“, ammette Belen Rodriguez. E di Santiago dice che è un bambino speciale, dotato di grande sensibilità. Con lui, la bellissima mamma argentina si è scusata, per il momento in cui non è stata bene, per averlo trascurato.
Di Luna Marì Belen ha svelato di aver scelto un nome originale, affinché lei fosse ricordata per sempre.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Maria Belen (@belenrodriguezreal)

La verità di Stefano De Martino

Passano poche ore, ed ecco la replica di Stefano De Martino. Intervistato da Fabio Fazio su tutt’altra rete (Nove su Discovery), l’ex marito trova parole distensive per replicare alle accuse.
Non è la prima volta che lui affronta pubblicamente l’argomento: a Belve aveva affermato che la loro storia non era finita per un tradimento. Dopo le parole di Belen Rodriguez, è difficile ribadirlo. “Non è una replica la mia, è solo una riflessione”, esordisce De Martino.
Quando finiscono le relazioni in generale ci sono sempre due verità“, prosegue, chiarendo che la sua versione si discosta da quella della Rodriguez.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Che Tempo Che Fa (@chetempochefa)

Dalla tragedia alla commedia

La scelta di Stefano De Martino è quella di non rendere pubblica la propria versione, per il bene voluto a Belen e per il suo ruolo: “Belen è la madre di mio figlio”.
De Martino conclude con una citazione: “Mi è venuta in mente una frase di Charlie Chaplin: Life is a tragedy in a close-up, but a comedy in long-shot (la vita è una tragedia in primo piano e una commedia in piano lungo). Io mi auguro che piano piano l’inquadratura si allarghi anche sulla nostra vita”.

Stefano De Martino a CTCF (ph. Fotogramma)
Stefano De Martino a CTCF (ph. Fotogramma)

Foto copertina: credit agenzia Fotogramma