Modelle: l'altezza non è tutto

Top model, l’altezza non è tutto

L’altezza è uno dei primi requisiti necessari per intraprendere una carriera da modella, ancor prima degli altri fondamentali canoni estetici che il fashion system detta. Ma seppur poche, esistono delle modelle famose che non raggiungono il canonico 1,75

Hanno fisici statuari, curve da sogno e silhouettes perfette che fanno invidia alle donne di tutto il mondo. Stiamo parlando delle top model che siamo abituate a vedere fasciate in abiti meravigliosi sulle passerelle ma anche per i red carpet e le serate di gala, affiancate da uomini mozzafiato.
Ma il dubbio che assale, e spesso consola molte di noi è: esistono modelle basse ma nonostante questo diventate famose? Qual è l’altezza minima per una donna in passerella? Chi sono le celebrità che hanno sfilato nonostante la loro altezza?

L’altezza è uno dei primi requisiti necessari per intraprendere una carriera da modella, ancor prima degli altri fondamentali canoni estetici che il fashion system detta. Le canoniche misure 90 – 60 – 90 sono accompagnate da un’altezza minima richiesta di 1,75 metri. Ci sono stati importanti cambiamenti sulle taglie che si sono ammorbidite almeno per alcuni brand con linee curvy. Non ci sono grandi segnali di cambiamento però per quanto riguarda l’altezza, anche se qualche raro esempio lo troviamo. Sono poche e la maggior parte proviene o ha continuato la carriere da o verso altri settori come la musica o il cinema, ma sì: le modelle basse esistono e sono di una bellezza disarmante.

Ad esempio 1,70 metri con varie chiacchiere a riguardo è l’altezza della top model Kate Moss, una delle modelle più belle e ricercate dai vari stilisti. 1,69 metri è la misura della forse imperfetta ma splendida Laetitia Casta, testimonial e modella ufficiale di L’Oreal, ma che ha lavorato anche per H&M, Guess e Victoria’s Secret e per Dolce & Gabbana. La misura intermedia di 1,65 metri è l’altezza della modella Devon Aoki, molto celebre negli Usa per il suo stile unico nato dalla fusione di geni giapponesi con anglo-tedeschi.


Sienna Miller, più famosa come attrice che come modella, vanta un 1,65 di bellezza raffinata, mentre 1,63 è la misura in altezza dell’unico nome italiano sulla nostra lista: Daniela Gervasi nota alle più giovani per il suo lavoro a Mtv come conduttrice di un programma rock.
Uno stile e un mood eccentrico anche per Audrey Kitching, seppur in 163 centimetri, modella statunitense dai capelli rosa che ha interpretato gli abiti di Vera Wang della collezione Principessa così come le scarpe italiane Kerol D. Ed infine la casalinga disperata più bella e famosa di sempre, Eva Longoria, ha delle misure ristrette: solo 1,57 metri, più che sufficienti per essere protagonista delle campagne L’Oreal.
Dopo questa breve summa delle misure mignon di alcune bellissime, abbiamo realizzato una gallery dedicata ai corpi più belli delle celebrities: quale tipo di fisicità preferisci? Bomba sexy o bellezza raffinata e minuta? Vediamo le foto delle donne più belle del mondo, cercando di tenere a bada l’invidia!



Qual è il monastero toscano dov'è stata girata La Casa di Carta
TV

Qual è il monastero toscano dov’è stata girata La Casa di Carta

Luoghi delle riprese di Carnival Row con Orlando Bloom e Cara Delevigne
TV

Luoghi delle riprese di Carnival Row con Orlando Bloom e Cara Delevingne

Sfera Ebbasta: tutti i tatuaggi sul corpo e i loro significati
TV

Sfera Ebbasta: tutti i tatuaggi sul corpo e i loro significati

5 monumenti da vedere almeno una volta nella vita
Viaggi

Cinque monumenti da vedere almeno una volta nella vita

Natale a New York: cosa fare e cosa visitare
Viaggi

Natale a New York: cosa fare e cosa visitare

L'alienista: serie tv, libro e cast
Cultura

L’alienista: serie tv, libro e cast

Si possono tenere le gomme estive in inverno?
UnaDONNA al volante

Si possono tenere le gomme estive in inverno?

TV

Mara Maionchi: tutte le scoperte della talent scout

Vendemmia tardiva: qual è il periodo
Attualità

Vendemmia tardiva: qual è il periodo

La vendemmia tardiva è una tecnica poco conosciuta e praticata dalla quale i ottengono vini zuccherini deliziosi e anche pregiati. Scopriamo di cosa si tratta.

Leggi di più