Passatempi e Passioni: Il salone degli Hobby femminili di Forlì

Una kermesse sull’universo degli hobby femminili. Per donne e… figli creativi e fantasiosi. Il 25, 26 e 27 ottobre presso il PalaFiera di Forlì

Passatempi e Passioni

La creatività femminile, si sa, è proverbiale e non ha confini. Come la fantasia e il piacere di “fare”. È a questo sconfinato palcoscenico di appassionate che, per la sua quarta edizione, aprirà i battenti il prossimo 25 ottobre negli spazi della Fiera di ForlìPassatempi e Passioni”, il salone interamente dedicato agli hobby femminili, strategicamente collocato a due mesi dal periodo natalizio nel quale, tradizionalmente, il tocco di classe, la creatività e l’estro di signore e signorine rende le Feste diverse, colorate e divertenti. Un appuntamento da non perdere per tutte le self-makers: dal cake design ai patchwork, dalle perline al decoupage, dal lavoro a maglia alla scrap-art, qualunque sia la vostra passione creativa a Forlì troverete quello che fa per voi. Fra produttori di “materie prime”, espositori, esperte o altre appassionate con cui scambiare impressioni, tecniche e conoscenze nonché, ovviamente, corsi e laboratori vari per un totale di oltre seicento proposte.

Passatempi e Passioni

Coinvolgere i ragazzi nella propria creatività

Tra le novità dell’edizione 2013 della rassegna, anche una interessante possibilità per coinvolgere i ragazzi, insieme alle rispettive mamme, nello scoprire la manualità e la bellezza del creare. Infatti, per agevolare l’ingresso di tutte coloro che lo desiderino, nel giorno di apertura, venerdì 25, l’accesso per mamma e figlio sarà gratuito. Un motivo in più per coinvolgere bambini e ragazzi nella sfida creativa lanciata dalla rassegna: spesso sono i “fruitori” delle idee delle madri o ne sono coinvolti solo indirettamente. Con Passatempi e Passioni potranno scoprire in prima persona la soddisfazione che si prova guardando un bell’oggetto o una decorazione e pensando: “Questa l’ho fatta io !” Non mancheranno, naturalmente, iniziative e attività specificamente pensate per loro: diversi corsi vedranno protagonisti i “piccoli aspiranti creativi” insieme ai loro accompagnatori mentre, accanto ai concorsi “tradizionali” riservati alle visitatrici, uno sarà espressamente dedicato agli studenti delle scuole medie inferiori. Con “Dipingi il tuo Natale” i ragazzi potranno cimentarsi nella produzione di creazioni artistiche originali dedicate alle feste ed ambire al premio finale, mille euro in materiali “creativi” messi a disposizione dalla collaborazione con Opitec Hobbyfix.

Passatempi e Passioni

I concorsi di Passatempi e Passioni

Cinque saranno invece i concorsi dedicati a tutte le appassionate visitatrici della Fiera: con “La calza di Natale” ognuna potrà misurare la propria abilità con ricami e merletti contendendosi come premio finale una preziosa macchina da cucire, mentre “cosa ti sei messo in testa” è una originale e divertente tenzone “open”, cioè aperta a qualunque tecnica, che ha come tema la notte di Halloween. SI prosegue poi con la versione per signora di “Dipingi il tuo Natale” e con lo stimolante “Fermo Immagine”, un concorso sulla miniatura nel quale si chiede di riprodurre , naturalmente facendo le debite proporzioni, la scena di un film. La partecipazione a ciascun concorso è assolutamente libera e gratuita. Mentre l’accesso alla fiera costa 8 euro a prezzo intero, 6 a prezzo ridotto e 5 euro per i ragazzi dai 10 ai 16 anni. Fino a 9 anni l’ingresso è gratuito. Gli spazi di Passatempi e Passioni saranno aperti fino il 25, 26 e 27 ottobre dalle 9,30 alle 19.00.

Passatempi e Passioni


Vedi altri articoli su: Eventi |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *