Olimpiadi Sochi: Cappellini-Lanotte sesti nella danza su ghiaccio

Ottimo risultato per la coppia italiana dietro agli amercinani Davis e White, medaglia d'oro a colpi di record del mondo

Anna Cappellini e Luca Lanotte nel programma libero a Sochi
Anna Cappellini e Luca Lanotte nel programma libero a Sochi

Meryl Davis e Charlie White, medaglia d'oro
Meryl Davis e Charlie White, medaglia d'oro
Erano molte le attese dopo i successi nei Campionati Europei di Anna Cappellini e Luca Lanotte che in effetti non hanno deluso le aspettative confermandosi fra le più forti coppie al mondo nella danza su ghiaccio.
Di fronte però allo straordinario spettacolo offerto dagli americani Meryl Davis e Charlie White, che hanno trionfato a colpi di record del mondo, occorre riconoscere in effetti che il sesto posto colto dalla nostra comunque brillantissima coppia corrisponde al loro reale valore attuale nel ranking mondiale. Davis e White, grandi protagonisti degli ultimi anni nel panorama internazionale, hanno incantato il pubblico sulle note di Scheherazade del compositore risso Nikolaj Rimski-Korsakov e hanno così battuto gli ormai storici rivali, i canadesi Tessa Virtue e Scott Moir con i quali si sono divisi gli ultimi più importanti titoli nelle competizioni al livello mondiale. Uno spettacolo davvero incredibile che è valso ai due rappresentanti della squadra a stelle e strisce il punteggio-record di 195,92, ovvero ad un passo dalla perfezione.
I nostri Anna e Luca non hanno certo sfigurato, finendo dietro però anche ai giovanissimi russi Elena Hilinikh e Nikita Katsalapov, terzi, e alla coppia francese e alla seconda coppia russa.

Quattordicesimi, invece, Charlene Guignard e Marco Fabbri. Ieri intanto i Giochi hanno incoronato la loro regina: la bielorussa Darya Domracheva ha infatti conquistato la terza medaglia d’oro sulle tre gare disputate di biathlon attestandosi saldamente al comando della speciale classifica degli atleti più medagliati a questi giochi invernali. Un medagliere che vede al comando la Germania con 13 medaglie di cui 8 ori e l’Italia un po’ malinconicamente al 20 posto…


Vedi altri articoli su: Attualità | Eventi | Olimpiadi Sochi 2014 | Pattinaggio Artistico | Sport Femminili |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *